Cronaca 29 Maggio 2021

Polizia: “Attenti ai messaggi degli “amici”, possono rubarvi l’account di WhatsApp”

 

whatsappLivorno 29 maggio 2021

Polizia di Stato:

Recentemente sono  giunte nei nostri uffici diverse segnalazioni di cittadini inerenti l’accesso abusivo al sistema informatico relativamente all’applicazione di messaggistica denominata  “WhatsApp”.

Si tratta  dell’ultimo degli attacchi informatici in cui cadono vittime gli ignari cittadini

Un fenomeno in forte crescita,  che si manifesta in diverse modalità:

 

truffe on line; phishing( messaggi ingannevoli nei quali la vittima  è portata a comunicare  i propri dati sensibili); frodi informatiche ; sostituzione di persona, diffusione illecita di immagini su piattaforme on line e social netwoks.

Si invitano tutti i cittadini a fare maggiore attenzione alle insidie  sul web.

 

Come difendere il vostro account:

 

I codici che arrivano sono strettamente personali e non vanno condivisi con NESSUNO.

Non bisogna mai cliccare su eventuali link presenti nei messaggi

Si puo attivare la c.d. verifica  in due passaggi.

E’ disponibile nell’area  “impostazioni account” di wahtsapp e ci permettere di inserire un codice a 6 cifre; che il sistema ci richiede al primo accesso e per tutte le successive operazioni di modifica sul nostro profilo.

·         Una volta inserito il codice a 6 cifre chiunque stia usando il tuo account verrà automaticamente disconnesso

 

Maggiori informazioni su cosa fare in caso di furto dell’account e su come recuperarlo le potete trovare al seguente link.:

https://faq.whatsapp.com/genand-profile/stolen-accounts/?lang=it

 

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 8-21 giugno
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento