Rubriche 27 Ottobre 2022

Ponte di Ognissanti 2022: le top 30 destinazioni degli italiani

Rubrica Weekend e viaggi – Ponte di Ognissanti 2022: le top 30 destinazioni degli italiani

Prezzi, numero di persone e numero di notti per le destinazioni più ricercate su Holidu.it

Il Ponte dei Santi è una delle occasioni più gettonate per staccare dalla routine quotidiana e visitare nuovi o vecchi posti per un fine settimana lungo: ma quali sono le località più gettonate? Holidu, portale di prenotazione di case e appartamenti vacanza tra i più noti d’Europa, ha realizzato la classifica delle top 30 destinazioni più amate dagli italiani per il ponte di Ognissanti 2022, indicando, inoltre, anche il numero medio di persone, il numero di notti in media nonché il prezzo medio delle case vacanze per ciascuna destinazione. Il budget? Va dagli 87 euro di Mantova ai 277 di Parigi!

Posizione Città Regione o Stato estero

1

Lucca Toscana

2

Roma Lazio

3

Firenze Toscana

4

Torino Torino

5

Napoli Campania

6-29

30

Bergamo Lombardia


Fonte e classifica completa di posizioni e dati comprensivi dei prezzi delle case vacanze disponibile alla pagina: https://www.holidu.it/casa-vacanze/europa#ognissanti

Gli italiani prediligono le località italiane, ma alcuni non rinunciano all’estero!

Come in altri periodi dell’anno, si conferma la tendenza dei vacanzieri nostri connazionali a preferire le località nostrane rispetto a quelle oltre confine: ben 25 destinazioni su 30 sono italiane e solo 5 estere; oltre a Parigi, prima delle straniere in settima posizione, anche le due principali città spagnole Barcellona e Madrid, rispettivamente 10ma e 16ma, Monaco di Baviera 23ma e Londra 25ma.

Lucca è la località più gettonata. Roma e Firenze a completare il podio

Oltre alle grandi città estere appena menzionate, anche tra quelle nostrane prevalgono i grandi centri. Tra le poche eccezioni c’è, tuttavia, proprio la città prima classificata ossia Lucca, forte dell’evento dedicato al mondo dei fumetti che l’ha resa nota ed amata negli anni dagli appassionati del genere e non solo.

Al secondo posto Roma, il cui fascino attira visitatori da ogni parte del nostro Paese quale che sia il periodo dell’anno per visitarla, mentre sul terzo gradino del podio c’è Firenze in tutto il suo splendore. Quarta è Torino che precede Napoli. Al sesto posto Pisa mentre al settimo la prima località estera ossia Parigi che precede Milano e Alba (prima località di provincia della classifica). Barcellona chiude la top 10.

Solo 6 località di provincia su 30

Questo weekend lungo pare essere adatto più alle grandi città o, addirittura metropoli, piuttosto che ai piccoli centri. Solo 6 le località di provincia in graduatoria: Alba è la prima di esse, l’unica in top 10. Seguono Montecatini Terme 12ma, Assisi due gradini sotto e Livigno 22ma. La città dei trulli per antonomasia Alberobello è 24ma in classifica, cui seguono Merano in 26ma posizione e Saturnia in 28ma.

La regione più rappresentata è la Toscana con ben 8 mete. Segue la Lombardia con 4.

La Toscana piazza 8 località nella classifica di cui ben 3 in top 10 (Lucca prima, Firenze terza e Pisa sesta). Più in basso troviamo Viareggio e Montecatini Terme rispettivamente 11ma e 12ma e poi Siena 15ma. Livorno 20ma e Saturnia 28ma a completare l’elenco.

Si fa notare anche la Lombardia che di mete ne ha 4 di cui però solo Milano in top 10, più precisamente settima; le altre sono Livigno, metà invernale ambitissima e 22ma in classifica, oltre a Mantova e Bergamo rispettivamente 29ma e 30ma.

Con 3 località c’è invece il Veneto. Verona e Padova 18ma e 19ma, con Venezia 27ma.

Sono 2 le località ciascuna per Umbria e Piemonte. Da un lato Assisi e Perugia, dall’altro Torino e Alba.

Tutte le altre regioni presenti hanno solo una località in classifica. Tra di loro particolarmente gettonate sembrano essere le case e appartamenti vacanza in Liguria e in Trentino-Alto Adige

Qual è il numero medio di persone per destinazione?

Molto variegato il numero di persone per destinazione. Se città come Venezia sono scelte in media da 2 persone a soggiorno, confermando la loro vocazione romantica, altre località come Barcellona, Parigi, Madrid e Monaco di Baviera sono visitate in media da 3 persone a soggiorno. Ma si va anche ad una media superiore a 3 persone: si arriva, infatti, alle 4 persone per Firenze, Napoli e Milano, 5 persone per Roma e Mantova, fino ad arrivare alle 8 persone di Bergamo: che si tratti di vacanze in famiglia o in gruppo con gli amici, gli italiani sembrano non disdegnare affatto un ponte dei Santi in compagnia!

Qual è il numero medio di notti per destinazione?

Se per alcune località si tende a sfruttare questo ponte il più possibile, per altre si tratta di una semplice toccata e fuga: è il caso di Napoli, Pisa, Alberobello e Saturnia, solo per citarne alcune, dove in media il soggiorno prevede una sola notte di pernottamento. Sono in media 2 le notti, tuttavia, non solo per ciò che riguarda due città nostrane ben collegate come Roma o Torino, ma anche per località estere come Madrid, Barcellona e Londra. 3 le notti in media per Milano e per la capolista Lucca, mentre per le città più romantiche della graduatoria, pare che la tendenza sia proprio quella di fermarsi qualche notte in più: se le notti per Venezia e Firenze, infatti, salgono mediamente a 4, per Parigi si arriva addirittura a 5 notti!

Qual è la città più costosa?

Le prime due città più costose sono estere: ben 277 euro a notte in media per soggiornare a Parigi, 257 invece ad Amsterdam. Seguono le 3 città italiane più care: Milano con 200 euro, Merano con 182 seguite Barcellona, Venezia e Bologna con oltre 170 euro di media a notte. Solo 4 le località al di sotto del muro dei 100 euro: se per un soggiorno a Torino si spendono in media 96 euro a notte, il podio delle località più economiche vede Pisa con 95 euro, Livorno con 93 euro, mentre chiude Mantova che con i suoi 87 euro è la località più economica tra le 30 più gettonate quest’anno!

La classifica completa delle località più ricercate, il numero medio di persone, numero medio di notti ed i prezzi medi degli alloggi per ciascuna città analizzata sono disponibili alla pagina: https://www.holidu.it/casa-vacanze/europa#ognissanti

Metodologia:

Nella graduatoria sono state indicate le destinazioni più cercate sul sito Holidu.it per soggiorni con check-in compresi tra il 28 ottobre e l’1 novembre e check-out compresi tra il 29 ottobre e il 3 novembre. Per ciascuna destinazione sono poi stati indicati i giorni medi di soggiorno, il numero medio di persone e il costo delle case vacanze (in media a notte per alloggio). I dati sono stati estratti lunedì 24 ottobre 2022.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua