Piombino 24 Luglio 2021

Porto di Piombino, rifiorimento Molo Batteria, al via i lavori della seconda fase

Porto di Piombino, rifiorimento Molo Batteria, al via i lavori della seconda faseLivorno 24 luglio 2021

In questi giorni è stata aggiudicata all’impresa Consorzio Stabile EOS la seconda fase dell’intervento di rifiorimento della mantellata esterna in massi naturali del Molo Batteria del Porto di Piombino.

I lavori, appaltati per 3.1 milioni di euro, con un ribasso del 10,2% sull’importo posto a base di gara, interesseranno i restanti 320 metri del Molo e hanno come obiettivo quello di limitare la tracimazione del moto ondoso.

La prima fase dell’intervento è stata collaudata ad aprile del 2020. I lavori, realizzati dalla Geoconsult Costruzioni a un costo di 1,5 milioni di euro, sono stati ultimati a febbraio e hanno interessato i primi 440 metri della diga sopraflutto.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione