Ambiente 5 Agosto 2022

Porto: salvato da Anpana gabbiano “inzuppato” di petrolio, ma dov’era tutto quel petrolio?

Porto salvato da Anpana gabbiano inzuppato di petrolio, ma dov'era tutto quel petrolioLivorno 5 agosto 2022 – Porto: salvato da Anpana gabbiano “inzuppato” di petrolio, ma dov’era tutto quel petrolio?

Nella giornata di ieri, su chiamata di alcuni operatori di Aamps, Anpana Livorno è intervenuta sugli Scali della Darsena per catturare un pullo di gabbiano “letteralmente interamente inzuppato nel petrolio” come racconta il presidente dell’associazione,  Franco Fantappiè che materialmente ha catturato il volatile.

Il pullo, ha passato la notte e questa mattina è stato portato al centro Cruma per essere assistito.

La domanda che sorge spontanea è anche: ma tutto quel petrolio per “inzuppare” così un pullo di gabbiano dov’era? Dal momento che un volatile è così pieno di petrolio, non vola più, pertanto è presumibile che l’olio dov’è caduto sia nelle vicinanze del porto

C’era una chiazza d’olio sversata in porto? Se si chi l’ha sversata? E se non c’era, come ha fatto a ridursi così? Si è tuffato in barile di petrolio lasciato aperto? E se si, perchè si lasciano barili o contenitori di petrolio aperti?

Purtroppo ad ora non è dato sapere una risposta ufficiale

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
EKOM, promozioni 19 luglio-1 agosto
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione