Cronaca 22 Ottobre 2021

Porto, Salvetti e Bonciani preoccupati per le mancate agevolazioni statali

La preoccupazione del sindaco Salvetti e dell’assessora Bonciani per la mancata approvazione delle misure di sostegno alle imprese e ai lavoratori portuali

porto_veduta_aereaLivorno, 22 ottobre 2021

Il Sindaco Luca Salvetti e l’Assessore al Porto Barbara Bonciani esprimono preoccupazione per la mancata approvazione degli emendamenti al DL Infrastrutture relativi al potenziamento e al prolungamento delle misure di agevolazione previste dall’art.199 del DL Rilancio 2020.

“Le imprese portuali hanno garantito, fin dall’inizio della crisi pandemica la continuità dell’attività dello scalo labronico. Il porto di Livorno non si è mai fermato, ma ciò non significa che gli effetti economici e sociali generati dalla crisi siano superati.

Le imprese portuali stanno infatti ancora scontando situazioni di criticità che necessitano di essere supportate al fine di tutelare le imprese e i lavoratori”.

L’estensione delle misure di agevolazione al 2022 era stata chiesta al fine di tutelare le imprese e i lavoratori portuali in un momento di crisi del mercato globale che ricade in modo significativo sui porti, mettendo a dura prova l’intero comparto.

Il Sindaco e l’Assessore evidenziano l’impulso e il sostegno che alcuni gruppi parlamentari hanno dato e stanno dando alla questione e confidano che il Ministero dell’Economia e delle Finanze possa reintrodurre tali misure a supporto delle imprese e dei lavoratori.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 5-18 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione