Eventi 17 Luglio 2017

Premio Combat Prize 2017. Tutti i vincitori

L’attesa cerimonia di premiazione dell’ottava edizione delPremio Combat Prize 2017 è avvenuta sabato 15 luglio nella Sala degli Specchi di Villa Mimbelli (Museo Fattori)

Premi speciali e in denaro per i vincitori delle sezioni: pittura, grafica, fotografia, video, scultura e installazione

 

Il Premio Combat Prize 2017 è il concorso indetto dall’Associazione Culturale Blob ART per avviare un’indagine tra le più interessanti proposte della realtà artistica internazionale.

Sono stati assegnati i premi a disposizione degli ottanta finalisti, selezionati da una giuria composta daWalter Guadagnini (direttore CAMERA, Torino, curatore Festival Fotografia Europea, Reggio Emilia), Stefano Taddei (critico e curatore indipendente), Lorenzo Bruni (critico e curatore indipendente), Lorenzo Balbi (curatore Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino), Francesca Baboni (critico e curatore indipendente), Elio Grazioli (critico e docente di storia dell’arte contemporanea e della fotografia, curatore Festival Fotografia Europea, Reggio Emilia) e Andrea Bruciati (direttore Art Verona).

I premi sono andati ai vincitori delle 5 sezioni  proposte dal Premio: pittura, grafica, fotografia, video, scultura e installazione che trovano spazio nelle bellissime sale di Villa Mimbelli ( fotografia e grafica); negli attigui Granai di Villa Mimbelli (pittura) e nella scenografica Fortezza Vecchia ( scultura e video).

Si tratta di premi in denaro, oltre a un premio speciale offerto dal Comune di Livorno e quattro premi speciali offerti da Lucca Art Fair. In particolare:

Premio: 6000 € al vincitore della sezione Pittura a Barbara De Vivi (nata a Venezia) con l’opera “Medea”
Premio: 6000 € al vincitore della sezione Fotografia a Karin Schmuck (nato a Bolzano) con l’opera “Mothers I”
Premio: 4000 € al vincitore della sezione Grafica a Giorgia Lo Faso (nata a Cuneo)  con l’opera “Samsung Galaxy S4”
Premio: 4000 € al vincitore della sezione Video ad Ana Dévora (Madrid, Spagna) per l’opera “Marionetas”
Premio: 4000 € al vincitore della sezione Scultura e Installazione a Davide Sgambaro (nato a Padova) con l’opera “Padre, perdonali perché non sanno quello che fanno”
Premio speciale Fattori Contemporaneo: mostra personale al Museo Civico G. Fattori di Livorno ad Alberto Sinigaglia
Premio speciale Art Tracker: Martina BrugnaraChiara CampanileMarco Groppi e Simone Monsi. I quattro artisti, selezionati tra i finalisti under 35 del premio, saranno inseriti nella programmazione eventi di Lucca Art Fair con un progetto curatoriale.

 

In foto alcuni momenti delle premiazioni nella sala degli specchi a Villa Mimbelli.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento