Cronaca 2 Maggio 2018

Prezzi delle case e affitti ancora in calo a Livorno

Osservando i dati analizzati dall’Osservatorio sul mercato residenziale toscano di Immobiliare.it, il 2018 è cominciato con un primo trimestre di valori in aumento sia sul fronte locazioni sia sul fronte vendite. I prezzi richiesti per le abitazioni in vendita sono aumentati dello 0,2% su base trimestrale, mentre i canoni sono cresciuti dell’1,2%.

Sempre a marzo 2018 emerge dai dati pubblicati che il prezzo medio richiesto per la vendita di immobili residenziali in Toscana è stato pari a 2.426 euro al metro quadro, il 28% in più rispetto alla media nazionale, sempre più alti rispetto alla media italiana anche i canoni di locazione richiesti: affittare casa in Toscana costa in media il 20% in più.

Andando però ad analizzare più attentamente i dati, possiamo notare che nella nostra città di Livorno i prezzi di vendita delle case e degli affitti sono sempre in calo.

Per quanto riguarda l’andamento del valore degli immobili, il prezzo medio per la vendita di un immobile a Livorno è di 1933 euro al mq., dal marzo 2017 al marzo 2018 gli immobili hanno subito un deprezzamento del 3,2% (- 0,8% nel primo trimestre 2018). In merito agli affitti, nonostante il timido e breve aumento registrato nella misura dell’1,1% nel trimestre da settembre ad ottobre 2017 e il meno 1,1% del primo trimestre 2018, l’anno marzo 2017 – marzo 2018 si è chiuso con un calo del 2,1% attestandosi ad un costo medio di  8,72 euro al mq.

CONDIVIDI SUBITO!