Collesalvetti 21 Giugno 2023

Priami di Stagno, in corso i lavori di semina e riqualificazione di 4 campi. I Lions ringraziano il Comune

Stagno (Collesalvetti, Livorno) 21 giugno 2023

Sono in corso i lavori di semina e riqualificazione del manto di tutti i campi in erba del Centro Sportivo ‘Emo Priami’ di Stagno, lo splendido plesso di via Marx a Stagno, in gestione alla società rugbistica della LundaX Lions Amaranto.

Si tratta di un importante intervento che si colloca nel percorso di sviluppo delle infrastrutture del club e che, a partire dalla stagione sportiva 2023/24, permetterà a staff tecnici e giocatori di svolgere le attività in condizioni ottimali, potendo contare su ampie superfici per allenamenti e gare.

Una volta terminate le operazioni di semina, saranno disponibili, da fine agosto, i quattro campi in questione.

In particolare, i lavori in corso consentiranno di presentare un nuovo manto erboso per il terreno principale – quello posto al centro del plesso, sul quale dal gennaio 2019 la prima squadra amaranto disputa tutte le proprie gare casalinghe -, un nuovo manto erboso per il terreno secondario, posto dalla parte opposta rispetto all’ingresso di via Marx – quello che fino a qualche tempo fa era dotato di un sintetico; su tale rettangolo di gioco saranno installati nuovi pali da rugby -, un nuovo manto erboso per il campetto adiacente alla club house e in più, alle spalle delle panchine del campo centrale – lato chiesa di San Luca Evangelista – è in allestimento una nuova area di gioco, livellata e seminata, utile per svolgere attività e aumentare la capienza del centro sportivo.

Tali lavori pongono l’impiantistica della LundaX Lions Amaranto in grande evidenza nel panorama regionale e più in generale nel panorama dell’intero territorio del centro Italia.

Il sodalizio livornese e i suoi 520 tesserati intendono ringraziare pubblicamente il comune di Collesalvetti, che con i fatti si sta dimostrando attenta alle proprie esigenze e al fianco delle attività proposte.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom black week fino al 4 dicembre
Inassociazione