Cronaca 20 Gennaio 2022

Progetto Palazzo Grande: presentata “La Grande rinascita” in commissione consiliare

Palazzo GrandeLivorno 20 gennaio 2022

Presentato alla Terza Commissione Consiliare (Economia e Lavoro) il progetto per dare nuova vita al Palazzo Grande

Gli imprenditori Michele Bardi, Simone Gonnelli e Leonardo Marradini hanno presentato il progetto imprenditoriale per la riqualificazione del palazzo Grande ai membri della commissione composta da:

Francesca Pritoni (Partito Democratico); Vicepresidente: Filippo Girardi (Partito Democratico);  Eleonora Agostinelli, Carolina Marengo, Federico Mirabelli (Partito Democratico); Valentina Barale (Buongiorno Livorno); Andrea Romiti (Fratelli d’Italia); Stella Sorgente (Movimento Cinque Stelle), Aurora Trotta (Potere al popolo); Carlo Giozzi (Lega)

Il video demo del progetto

Il passato/presente  e futuro del Grande

Rilancio del centro cittadino e creazione di posti di lavoro grazie all’avvio di una nuova attività imprenditoriale.

Il progetto punta alla riqualifica degli spazi presenti all’interno del Palazzo Grande oltre ai locali del multisala (ex cinema grande) che ospiteranno:

concerti, opere teatrali, musical, meeting aziendali, intrattenimento notturno, tournée di grandi artisti.

 

La riqualifica del progetto punta anche agli spazi circostanti posti al piano superiore del palazzo che ospiteranno una food Court (pizzeria gourmet, spazio colazioni, cocktail bar, ecc..). e un locale prettamente diurno al posto dell’ex McDonald’s

 

Lo spazio sarà inoltre utilizzato per ospitare mostre permanenti di artisti di rilevanza nazionale e cittadina

All’interno del complesso, l’ampia sala concerti, sarà allestita con le migliori tecnologie presenti sul mercato.
Vi si esibiranno artisti Italiani ed internazionali, giovani emergenti e grandi star del panorama musicale
E’ prevista la programmazione di produzioni proprie e di grandi etichette, festival e tour

Per quanto riguarda il teatro, sarà uno spazio creato per regalare emozioni e per poter ospitare significative opere teatrali
Attori contemporanei, comici, di fama nazionale o contaminazioni estere
Ci sarà anche un cartellone di eventi studiato per stabilire un rapporto concreto tra gli artisti e il territorio

Sala da Ballo sarà all’insegna del sano divertimento ideato dai migliori player nel mondo dell’intrattenimento;
importanti dj del panorama italiano, ospiti internazionali e special guest;
Programmazione sempre nuova che spanerà dagli • anni 70-80 ai giorni d’oggi. La sala da ballo sarà aperta due giorni a settimana e chiusa nel periodo estivo

Per quanto riguarda i posti di lavoro, il progetto porterà all’assunzione diretta di circa 60 persone, 15 specialisti e 40 persone di indotto esterno

Il locale nella sua piena capienza dovrebbe avere una capacità di 800 persone suddivise per i vari settori di attività. Non sono dunque 800 persone in discoteca come temevano alcuni cittadini.

Quando si parla di 800 persone si intende quelle presenti all’ex  McDonald’s, nel food Court, al teatro, nella sala convegni e nella discoteca.

 

Ognuna di queste  attività ha una capienza massima e dei suoi orari e giorni di apertura, quindi non avremo 800 persone tutte insieme tutti i giorni dall’apertura alla chiusura

Sui timori dei residenti per i parcheggi, gli imprenditori stanno prendendo accordi per l’uso si 200 posti auto al parcheggio Odeon, stanno pensano a delle navette e sono vagliando accordi con il servizio taxi

Sempre sui timori dei residenti, il fatto che ci siano già più attività diversificate all’interno del complesso, con capienze diversificate per tipo di locale,  con orari e giorni  di apertura e chiusura diversi, fanno si che i timori di avere tutti i giorni alle quattro del mattino 800 persone in piazza a fare confusione svaniscano automaticamente

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua