Collesalvetti 21 Marzo 2022

Prospettive dell’Eni, i Sindaci di Livorno e Collesalvetti  incontreranno le organizzazioni sindacali di categoria e Rsu

Appuntamento il 31 marzo con l’intento di creare un tavolo permanente

raffineria eniLivorno, 21 marzo 2022

I Sindaci di Livorno e Collesalvetti incontreranno il prossimo 31 marzo le organizzazioni sindacali di categoria e RSU, accogliendo una loro richiesta, per una valutazione comune sugli esiti del tavolo di confronto che si è svolto lo scorso 9 marzo al Ministero dello Sviluppo Economico sul futuro della raffineria Eni.

All’incontro a Roma, come si ricorderà (presenti i viceministri Alessandra Todde e Gilberto Fratin, i vertici di Eni, i rappresentanti nazionali e locali dei sindacati e i territori ovvero per Regione Toscana nella persona del Presidente Giani, il Sindaco di Livorno Salvetti e quello di Collesalvetti Antolini), Eni aveva confermato in maniera chiara di non volersi disimpegnarre dal sito toscano, proponendo anzi un rilancio dello stesso attraverso un percorso razionale di trasformazione, e dichiarando cespressamente che la prospettiva di Livorno è quella della riconversione dell’impianto a bioraffineria finalizzata alla produzione di biocarburante idrogenato.

La prossima settimana, all’incontro tra i sindaci Salvetti e Antolini e le organizzazioni sindacali, sarà valutata la possibilità di creare un tavolo permanente fra istituzioni locali e parti sociali che possa monitorare in tempo reale le prospettive legate alla salvaguardia e allo sviluppo della raffineria.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione