Cronaca 10 Aprile 2021

Prova a fuggire colpendo a calci la moto della polizia che lo inseguiva, denunciato un minore

Livorno 10 aprile 2021

Un ragazzo di 17 anni è stato denunciato in stato di libertà per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e segnalato al Tribunale dei minori

Il fatto è accaduto ieri ed ha visto il minore protagonista di una fuga in scooter iniziata in piazza della Repubblica e terminata in piazza Grande

Il 17enne quando ha visto il posto di blocco dei motociclisti della polizia, ha provato ad allontanarsi in mezzo al traffico acceleratto e a tutta velocità,  mettendo a rischio la circolazione degli altri mezzi e dei pedoni

Gli agenti motociclisti della polizia si sono così lanciati al suo inseguimento.

Il diciassettenne però incurante delle conseguenze ha provato a seminare un motociclista della polizia prendendo a calci la sua moto.

Fortunatamente il poliziotto nonostante i calci è riuscito a rimanere in sella.

Durante la fuga a tutto gas il ragazzo ha anche urtato e danneggiato delle auto in sosta

Quando alla fine è stato bloccato dalla polizia il 17enne ha anche opposto resistenza e solo quando si è calmato è stato portato in questura dove espletate le formalità di rito è stato  affidato alla madre.

Al ragazzo la bravata è costata; una denuncia  in stato di libertà per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale;  la segnalazione al Tribunale dei minori; la multa per le infrazioni al codice della strada.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione