Piombino 21 Novembre 2022

“Quanti medici arriveranno al pronto soccorso di Piombino con le nuove assunzioni? “

“Pronto soccorso, la Regione assume sessanta medici, in servizio da metà dicembre. Il fabbisogno reale in Toscana sarebbe di almeno 130 specialisti ma mancano le persone da contrattualizzare”.

 

Piombino (Livorno) 21 novembre 2022

Pronto soccorso, la Regione assume sessanta medici, in servizio da metà dicembre. Il fabbisogno reale in Toscana sarebbe di almeno 130 specialisti ma mancano le persone da contrattualizzare.

I medici non si trovano per varie criticità; le borse di specializzazione in medicina urgenza non sono adeguate alle esigenze numeriche per errori del passato, che Regione e Stato condividono a vario titolo.

Il Pronto soccorso è settore iper stressante, per giunta la Toscana da una statistica nazionale è la regione che paga meno di tutti i sanitari, per cui se già vi sono poche professionalità queste preferiscono migrare nel privato o verso sanità pubbliche ben più generose.

Dipinto il quadro generale, tutt’altro che roseo,  Forza Italia chiede alla ASL e all’assessore regionale che ci venga detto a Piombino quanti di questi sessanta medici sono previsti per il nostro pronto soccorso.

Ormai il nostro ospedale è sempre più in difficoltà e dei tavoli tecnici, dibattiti, riunioni inconcludenti della Società della salute e tutto il resto del teatrino poco ci interessa. Vogliamo soluzioni concrete, la domanda è semplice, quanti arriveranno? Attendiamo fiduciosi una risposta esaustiva.

Lo dichiarano Davide Anselmi, coordinatore comunale FI e Michele Piacentini responsabile comunale Dipartimento FI sanità

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua