Cronaca 22 Luglio 2020

Quartiere Garibaldi: filmato lo spaccio in pieno giorno, Ghiozzi (Lega) chiede l’esercito

Piazza Garibaldi, spaccio in pieno giorno, Ghiozzi (Lega): “Tra risse, colpi di pistola e droga abbiamo raggiunto il culmine. Città allo sbando”

 

Livorno 22 luglio 2020 –  Il consigliere comunale Carlo Ghiozzi: “Ecco documentato lo spaccio di droga in pieno giorno nel bel mezzo della Piazza Garibaldi.

In un video, un ragazzo si avvicina ad un gruppo di extra comunitari e questi gli chiedono se “ha bisogno di nulla….”, “fumo buono, roba buona….”.

 

Quartiere Garibaldi: filmato lo spaccio in pieno giorno, Ghiozzi (Lega) chiede l'esercito

Uno spacciatore ripreso nel video diffuso dalla Lega

Abbiamo veramente raggiunto il culmine:

nelle ore diurne, quando anche i bambini potrebbero e dovrebbero uscire di casa tranquilli e sereni, la piazza Garibaldi; simbolo eccelso ormai del degrado livornese, si trasforma ancora una volta nel mercato a cielo aperto di sostanze stupefacenti.

Dopo le risse in Piazza della Repubblica dove si pensa a regolare i conti internamente a suon di botte, siamo passati anche ai colpi di pistola stavolta in via Garibaldi:

le indagini si spera facciano luce sulle motivazioni quanto prima, anche se tutto sembra far intravedere anche qui un regolamento di conti interno fra bande.

Ognuno in questa città si sente libero di fare come vuole grazie alla totale inerzia di questa Amministrazione guidata dal Partito Democratico:

 

si sentono tutti padroni, sempre incontrollati ed impuniti, accolti dalle politiche dei palloncini, dei coriandoli e degli arcobaleni che di fatto lasciano agire questi criminali senza alcun freno.

Di fronte a tutto questo sbando generale, l’Assessore del PD Garufo candidamente e come se nulla fosse, dopo un anno di amministrazione dove il problema sicurezza è completamente sfuggito di controllo, ammette che le politiche adottate fino ad oggi dal Movimento 5 Stelle, ma avallate dalla Regione Toscana a trazione PD e mai modificate in modo adeguato dalla Giunta Salvetti in questi ultimi periodi, sono totalmente fallimentari.

Buttati via 250.000€. Complimenti per l’onestà: ed intanto i cittadini livornesi pagano e si ritrovano in una città allo sbando.

 

Ora basta! La ricreazione è finita! La città non si può meritare tutto questo.

E’ necessario quanto prima riportare la legalità nelle nostre strade utilizzando anche l’esercito se necessario.

 

Certamente in queste zone, senza se e senza ma, servono presidi fissi h 24 per debellare tutta questa delinquenza e riportare la serenità e sicurezza nei quartieri, sacrosanto diritto dei cittadini.

E’ ormai obbligo agire subito, senza pensarci ancora due volte, prima che si possa arrivare anche al peggio, cosa possibile di fronte a tutta questa escalation di violenza e criminalità a cui stiamo assistendo”.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento