Cronaca 4 Novembre 2022

Quercianella: Travolto da un’onda, viene salvato da Stefano Musumeci

Il racconto di un testimone

Quercianella (Livorno) 4 novembre 2022

“Ho ritenuto giusto e opportuno raccontare cos’è avvenuto soprattutto per elogiare l’atto eroico di Stefano Musumeci e di un’altra persona, i due salvatori del ragazzo caduto in mare”.

E’ così che inizia il racconto del salvataggio da parte di un testimone che racconta i fatti per come li ha visti e vissuti

“Alle ore 10.20 circa di oggi, mentre mi trovavo sul vialetto lungomare antistante il moletto del Circolo Nautico di Quercianella, ho visto sulla banchina di cemento del porticciolo un ragazzo che si sbracciava e parlava al vento.

Considerato che il frangiflutti su cui si trovava il ragazzo era investito da onde fortissime, ho accelerato il passo nel tentativo di raggiungerlo e farlo tornare indietro.

Dopo pochi istanti il ragazzo è stato travolto da un’onda che lo ha scaraventato prima sul cemento sottostante e poi in mare sugli scogli.

 

Sul posto (oltre a me e due anziani signori del circolo nautico) erano presenti due miei conoscenti, nuotatori sportivi per passione.

Abbiamo subito deciso di intervenire, perché il ragazzo sembrava in seria difficoltà e in imminente pericolo di vita.

I due nuotatori, preso un salvagente dal circolo nautico, si sono tuffati in mare e sono riusciti a trarre in salvo il ragazzo in difficoltà

Sul momento, per i problemi di linea telefonica che ci sono già da qualche giorno a Quercianella, non sono riuscito a contattare direttamente il 112, quindi ho chiamato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Livorno, che ha predisposto l’invio di un’ambulanza.

Sono poi tornato ad aiutare Stefano Musumeci e l’altra persona, che nel frattempo avevano portato il ragazzo a riva.

Lo abbiamo tirato fuori dall’acqua, sotto shock e infreddolito, e lo abbiamo spogliato, asciugato e sdraiato supino in attesa dei soccorsi.

Giunta sul posto l’ambulanza, il medico del 118 ha subito visitato il ragazzo e disposto il suo trasporto al Pronto soccorso di Cecina per i dovuti accertamenti, visto il colpo alla testa e alla schiena provocati dalla caduta”.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua