Cronaca 29 Maggio 2020

Raccolta differenziata e Due Giugno, ecco cosa cambia

LE INDICAZIONI PER ESPORRE CORRETTAMENTE I RIFIUTI NELLA FESTIVITA’ DEL 2 GIUGNO

Livorno 29 maggio 2020 – In occasione del 2 giugno, la “Festa della Repubblica”, Aamps sarà attiva nel servizio di raccolta dei rifiuti.

I cittadini sono invitati però a seguire una serie di indicazioni, suddivise per quartieri/aree, per esporre correttamente i rifiuti:

 

Quartieri Ferrigni-Stazione-Zola-Vittoria

La raccolta del multimateriale è posticipata alla mattina di mercoledì 3 giugno (anziché martedì 2 giugno).
La raccolta del vetro è sospesa (sono eventualmente disponibili le campane stradali più vicine al proprio domicilio).

Quartieri Castellaccio-Quercianella-Collinaia-Valle Benedetta

La raccolta dell’organico è prevista la mattina per le utenze che hanno in programma l’esposizione con i mastelli.

Quartieri Leccia-Scopaia-Magrignano
La raccolta dell’organico è prevista la mattina per le utenze che hanno in programma l’esposizione con i mastelli.

Quartieri Ardenza-La Rosa-Costanza
La raccolta dell’indifferenziato è anticipata alla mattina di lunedì 1 giugno (anziché martedì 2 giugno).

Quartieri Stadio-San Jacopo-Fabbricotti-Marradi (fascia 1)
La raccolta dell’indifferenziato è anticipata alla mattina di lunedì 1 giugno (anziché martedì 2 giugno).

Quartieri Antignano-Banditella
La raccolta della carta è sospesa. La successiva raccolta è programmata per martedì 9 giugno.

Area Pentagono
La raccolta del multimateriale è sospesa. La successiva raccolta è programmata per martedì 9 giugno.

Quartieri Picchianti-Vallin Buio
La raccolta della carta è sospesa. La successiva raccolta è programmata per martedì 9 giugno.

Quartieri Colline-Coteto
La raccolta dell’indifferenziato è anticipata al pomeriggio di lunedì 1 giugno (anziché martedì 2 giugno).

Aamps conferma che il 2 giugno si potrà contattare il call center (800-031.266 da rete fissa, 0586/416.350 da rete mobile, info@aamps.livorno.it) dalle ore 8.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00 per eventuali segnalazioni e richieste di informazioni oppure per richiedere un appuntamento per il ritiro gratuito a domicilio (piano terreno) degli ingombranti, dei RAEE (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche) e degli sfalci-potature da giardino.

Rimangono attive a disposizione dei cittadini anche le pagine social facebook e twitter.

Ringraziamo la cittadinanza per la collaborazione.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento