Cultura 6 febbraio 2019

“Rapaci: maestosi battiti d’ali” in mostra al Museo di Storia Naturale (Foto)

I rapaci sono un gruppo di uccelli affascinanti, con caratteristiche di adattamento agli ambienti talvolta particolari; con i loro eleganti e possenti battiti di ali si librano in cielo di giorno ma anche al crepuscolo sino alla notte fonda. Non è facile osservarli da vicino perché molti di essi rischiano di scomparire e rientrano nella liste delle specie protette.

La mostra, che espone materiale inedito, è costituita da più di 40 esemplari tassidermizzati e modelli ricostruiti; il visitatore può incontrare da vicino questi splendidi uccelli e apprendere informazioni importanti sul loro stile di vita e sugli areali Mediterranei dove ancora risiedono le ultime popolazioni endemiche di alcune specie.

Pannelli esplicativi che descrivono le abitudini, le caratteristiche, le vie di migrazione e molto altro, nonchè schermi video su cui scorrono filmati originali completano l’esposizione.

Una sezione è dedicata agli splendidi scatti del fotografo Domenico Ruio che con la sua maestria è riuscito a cogliere magnifici istanti di vita dei rapaci.

La mostra sarà visitabile sino al 15 maggio in modo autonomo o con guida in orario di apertura del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo:

Mattina: mercoledì, venerdi ore 9 – 13

Pomeriggio: domenica ore 15 – 19

Martedi, Giovedi e sabato, ore 9 – 19

Lunedi, chiuso

Durante l’arco di tempo sarà possibile partecipare a varie attività a tema tra cui conferenze tenute da relatori esperti e laboratori ludico-didattici per bambini.

31 gennaio – 15 maggio 2019

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento