Cronaca 13 novembre 2019

Rave party emessi 5 divieti di ritorno a Livorno e altri 80 in arrivo

Rave party non autorizzato in via Enriquez, dopo il sequestro del materiale e la denuncia a carico di 5 persone, emessi nei loro confronti 5 DIVIETI DI RITORNO NEL COMUNE DI LIVORNO.

Livorno 13 novembre 2019 – A seguito del rave party non autorizzato tenutosi nei primi giorni del mese presso le strutture industriali dismesse della “Delphi Italia Automotive Systems s.r.l.” e della TRW Automotive Italia S.r.L.”, il Questore aveva predisposto importanti e significativi servizi di vigilanza e controllo che hanno consentito l’individuazione e la successiva denuncia all’Autorità Giudiziaria di alcuni degli organizzatori della manifestazione oltre al sequestro degli impianti audio utilizzati per la diffusione della musica e di altro materiale e beni di consumo utilizzati nel corso del citato rave party.

A carico dei medesimi soggetti il Questore dr. Lorenzo Suraci ha emesso cinque provvedimenti di Divieto di Ritorno nel Comune di Livorno della durata di tre anni.

Lo stesso provvedimento verrà irrogato nei confronti di circa 80 persone, identificate nel corso dei servizi quali partecipanti al “Rave”, gravati da precedenti penali.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento