Uncategorized 14 Agosto 2017

RECUPERARE LE ACQUE METEORICHE

La raccolta dell’acqua piovana permette di evitare sprechi idrici legati all’utilizzo dell’acqua potabile per l’irrigazione del giardino o dei fiori nel balcone.

L’acqua piovana, previo l’utilizzo degli appositi apparecchi di raccolta, può essere utilizzata anche per altri scopi: per le pulizie domestiche, per sciacquare i wc, per lavare i piatti e addirittura per l’igiene personale attraverso l’impiego di specifici filtri e trattamenti.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento