Remo 11 Aprile 2022

Remergometro, è record mondiale per la squadra guidata da Mauro Martelli (Foto)

Missione compiuta a Bibbona (Livorno): stabilito il nuovo record mondiale 1000 Km di remergometro.

Livorno 11 aprile 2022

Nuova impresa della squadra italiana che ancora una volta, sotto la guida di Mauro Martelli il vogatore che vanta ben diciotto record mondiali di remergometro; ha stabilito il nuovo primato mondiale sui 1000 km pesi leggeri misti in formazione large team.

C’è grande soddisfazione nella famiglia del GS VVF Tomei per questo risultato che ha comportato una performance di grande impegno pari alla distanza che c’è fra Catania e Torino, e per la quale il Tomei ha contribuito dal punto di vista organizzativo, insieme all’Associazione organizzatrice Sportlandia, fornendo ben cinque componenti della squadra.

Come sempre l’evento ha avuto anche un intenso significato di solidarietà e di inclusione con la raccolta di fondi a favore dell’Associazione “Oliver accende un sorriso”, e per la presenza in squadra di Ahmed Hmoudi detto Said, atleta pararowing PR3ID che dopo le 6 medaglie conquistate ai Global Games di Brisbane in Australia ha dato prova al pari degli altri atleti di determinazione e costanza d’impegno.

 

A Martelli e Said si sono aggiunte in squadra tre donne:

Ornella Ricci mai dimenticata campionessa di canoa che solo di recente si è convertita al canottaggio e Patrizia Pucci e Stefania Zanetti, instancabili volontarie che seguono settimanalmente gli allenamenti degli atleti speciali.

Continua a dare frutti questa importante collaborazione tra GS VVF Tomei e l’Associazione Sportlandia che proseguirà con importanti progetti rivolti all’inclusione e al canottaggio per disabili.

Dal punto di vista tecnico c’è da dire che questo sarà un record difficilmente attaccabile visto il tempo impiegato, 61 ore 58 minuti e 41 secondi, che di per se da il senso dell’impresa e che in termini assoluti risulta migliore addirittura del record degli atleti pesanti cat 30/39, peraltro Martelli con questo diciottesimo record mondiale consolida la sua posizione di atleta peso leggero che annovera più record mondiali al mondo ed è l’unico atleta italiano che detiene record mondiali sulle tre specialità di indor rowing e cioè: remergometro statico, su slide e dinamic.

A margine di questo evento c’è da congratularsi con Giulia Persico, atleta Tomei che sempre sul remergometro ha ottenuto il record italiano 40/49 percorrendo in mezzora 7,481 mt.-.

Remergometro, è record mondiale per la squadra guidata da Mauro Martelli

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua