Cronaca 23 Dicembre 2017

“Restitution Scuole Sicure” – Giannarelli consegna diecimila euro per la scuola Bartolena

“Restitution Scuole Sicure” – M5S Regione a Livorno dona soldi per le Bartolena

Diecimila euro a Livorno

M5S – “Restitution Scuole sicure”: 120 mila euro destinati ad interventi di edilizia scolastica grazie al taglio di indennità e rimborsi non rendicontati dei consiglieri regionali M5S.

Di questa somma, diecimila euro sono stati destinati alla scuola livornese Bartolena.

A consegnare l’assegno al vice sindaco Stella Sorgente e ai rappresentanti della scuola Bartolena sono stati Giacomo Giannarelli, presidente del gruppo Movimento 5 Stelle in consiglio regionale e Gabriele Bianchi, consigliere regionale capogruppo M5S

COS’E’ IL RESTITUTION DAY “SCUOLE SICURE”
“Nel Movimento 5 Stelle esiste un metodo di gestione delle indennità e dei rimborsi che le regioni erogano in favore dei consiglieri regionali. Di quanto ci viene dato ogni mese, noi tratteniamo solo 5mila euro lorde e i rimborsi di mandato effettivamente giustificati con scontrini e fatture. Il resto lo mettiamo in un fondo unico per restituirlo alla cittadinanza tramite formule decise con gli iscritti. Il 4 maggio scorso gli iscritti toscani hanno deciso di destinare i 120mila euro accumulati così all’emergenza edilizia scolastica e per questo abbiamo lanciato un appello ai dirigenti scolastici, dal quale sono emersi gli otto interventi che stiamo finanziando” sottolinea Giannarelli.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento