Cronaca 6 Febbraio 2020

“Ri-conoscersi solidali”, Migranti e richiedenti asilo per un servizio a domicilio agli anziani

Ri-conoscersi solidaliLivorno 6 febbraio 2020 – L’associazione di Livorno, Mezclar22, con sede nello storico e multiculturale quartiere Garibaldi, in via della Pina d’oro, 22. ha presentato il progetto “Ri- conoscersi solidali.

Alla presentazione del progetto di inclusione socio- lavorativa dei migranti e richiedenti asilo e di solidarietà reciproca con gli anziani del quartiere Garibaldi ha partecipato anche l’assessore al sociale del comune di Livorno Andrea Raspanti.

Questo progetto è risultato tra i progetti vincitori del Bando Otto per mille 2018 della Chiesa Evangelica Valdese,

Veruska Barbini, Presidente Aps Mezclar22: “Il progetto che ha la finalità di promuovere la solidarietà reciproca tra un gruppo di richiedenti asilo/migranti e gli anziani del quartiere costituisce per noi una grande sfida ma anche una grande opportunità che mira a sviluppare una maggiore coesione sociale tra la comunità multiculturale che abita la zona”.

CONDIVIDI SUBITO!