Cronaca 15 settembre 2018

Richiedenti asilo per motivi umanitari denunciati per spaccio

Durante i servizi straordinari di controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine, due stranieri, uno del Gambia ed uno del Senegal entrambi richiedenti asilo per motivi umanitari sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio, mentre un terzo, un palestinese, veniva accompagnato presso l’ufficio immigrazione che ha dato esecuzione ad un decreto di espulsione. Lo ha reso noto la questura all’interno di in una nota stampa inviata ieri.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento