Attualità 27 Marzo 2022

Rider morto a Livorno, Giuseppe Conte: “basta al vivere per solo lavorare, alla precarietà, all’insicurezza e alle morti sul lavoro”

Giuseppe Conte Presidente del Consiglio livornopress.it

Roma 27 marzo 2022

L’ex presidente del consiglio Giuseppe Conte (Movimento 5 Stelle) interviene dopo l’ennesima morte sul lavoro avvenuta a Livorno:

“Un rider di appena 31 anni, William De Rose, è morto in un incidente stradale mentre lavorava.

Un’altra vita che si spegne sul lavoro, un’altra famiglia a cui non basterà il pur sentito cordoglio di un Paese inerme di fronte a quella che sta assumendo i contorni di una vera strage silenziosa.

Di fronte a drammi come questo, le forze politiche e le Istituzioni hanno il dovere di rompere un imbarazzato silenzio che ormai fa troppo rumore.

La sicurezza sul lavoro non può più essere un tema procrastinabile.

La sicurezza sul lavoro non può più essere una scomoda appendice che riaffiora nel dibattito pubblico solo dopo gravi incidenti, spesso invalidanti o anche letali – come quello costato la vita a William.

Sono settimane in cui Politica e opinione pubblica sottolineano con forza la necessità di tutelare la democrazia, la dignità delle persone, il loro diritto di vivere.

Ebbene, è un messaggio che deve riecheggiare forte anche nelle strade del nostro Paese: tuteliamo la dignità e la vita di chi lavora.

È arrivato il momento di gridare “basta” al vivere per solo lavorare, alla precarietà, all’insicurezza e alle morti sul lavoro”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione