Piombino 4 Maggio 2022

Rigassificatore a Piombino, Landi: “L’assessore Monni non risponde in aula a question time del Portavoce dell’Opposizione”

marco landi legaPiombino (Livorno) 4 maggio 2022

Rigassificatore a Piombino, “assessore Monni non risponde in aula a question time del Portavoce dell’Opposizione”

Landi: “Grave e irrispettoso, cittadinanza ha diritto di conoscere progetto e impatti sulla città”

Marco Landi consigliere regionale (La Toscana che cambia) dichiara:

“Da settimane si parla dell’ipotesi di posizionare un rigassificatore nel porto di Piombino, da giorni si rincorrono voci che il governo nominerà il presidente Giani commissario per l’opera.

Legittimo che l’opposizione in Consiglio regionale chieda conto del progetto, della sua sostenibilità, del suo impatto sulle attività portuali.

Gravissimo che la Giunta regionale, nella persona dell’assessore Monni, non si presenti in aula per rispondere alla mia interrogazione.

Evidentemente per la Regione i cittadini non meritano di sapere”.

 

Così il consigliere regionale della Lega e portavoce dell’Opposizione in Consiglio regionale Marco Landi.

 

“Con l’interrogazione ho chiesto alla Giunta di indicare i dettagli del progetto in loro possesso, la compatibilità con lo sviluppo del porto di Piombino e della città, la previsione di opere compensative.

Domande legittime a cui per il secondo Consiglio consecutivo non ho avuto risposta. Il presidente Giani è intervenuto dicendo testualmente che ‘allo stato attuale non sa niente’. Un’ammissione che preoccupa”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione