Provincia 30 Luglio 2020

Rimborsi consigliere regionale Biasci, Lega: “Devoluti in beneficenza durante il lockdown”

Lega orgogliosa del comportamento di Biasci sui rimborsi

 

Ghiozzi (Lega): “Il nostro Consigliere Regionale dimostra alto senso civico”

 

roberto biasci

Roberto Biasci consigliere regionale Lega

LIVORNO 30 luglio 2020 –  Carlo Ghiozzi, consigliere comunale Lega  sul comportamento di Biasci in merito ai discussi rimborsi trasferta durante il lockdown:

“Grande orgoglio per il comportamento tenuto dal Consigliere della Lega alla Regione Toscana, Roberto Biasci, in merito all’utilizzo dei rimborsi chilometrici a lui assegnati in periodo di chiusura del Palazzo di Via Cavour a Firenze durante lo stato di emergenza da coronavirus.

In via del tutto silenziosa Biasci ha donato i soldi ad associazioni locali e a persone con gravi patologie mediche. Il tutto dimostrato con ricevute bancarie con data certa in pieno periodo di Lockdown”.

Lo stesso Biasci ha dichiarato: “i miei genitori mi hanno insegnato che il bene si fa in silenzio.

Non avrei mai voluto farlo, ma la trasparenza e la buona fede mi impongono di rompere questo silenzio e di raccontarvi come ho restituito al territorio – i rimborsi spese forfettari del Consiglio della regione Toscana – durante il lockdown.

In silenzio nella fase dell’emergenza mi sono occupato della spesa per chi aveva necessità; delle associazioni di volontariato sempre in prima linea e, un contributo per le cure di V.T., ragazza colpita da una rara forma di tumore.

Ringrazio tutti coloro che in questi giorni mi stanno dimostrando la loro fiducia”.

Ognuno di noi, – continua Ghiozzi – dopo una prima giusta indignazione nei confronti dei Consiglieri Regionali indistintamente sulla questione rimborsi; deve riconoscere al Consigliere Leghista un grande senso civico ed un grande valore istituzionale nel ruolo degnamente ricoperto: azioni simili non sono da tutti”.

Dalle ricevute bancarie in  possesso della redazione di LivornoPress, risultano le seguenti donazioni:

In data;

3 marzo 2020, 1.000,00 euro alla Misericordia di Piombino;

20 aprile 2020, 500,00 euro alla Croce Rossa di Rosignano Marittimo;

25 maggio 2020, 500,00 euro a V.T..

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione