Cronaca 26 Novembre 2021

Rintracciato e arrestato latitante che non doveva neppure essere in Italia

Rintracciato e arrestato latitante che non doveva neppure essere in Italia Livorno 26 novembre 2021

Nella giornata del 24 novembre ultimo scorso, gli agenti della Squadra Mobile  Sezione Antidroga, nel corso di specifici servizi di prevenzione volti alla repressione dello spaccio e del traffico di sostanze stupefacenti nei quartieri “Garibaldi e Centro Città” disposti dal Questore di Livorno MASSUCCI, rintracciavano e arrestavano un cittadino marocchino (T.A. classe 1974) ricercato in quanto doveva espiare una pena residua di anni 1, mesi 2 e giorni 11 e multa di 8.600 euro, per reati concernenti gli stupefacenti.

Lo straniero veniva altresì dichiarato in stato di arresto per la violazione di cui all’art.13 comma 13 della Legge 286/98, poiché risultava essere stato accompagnato presso lo scalo aeroportuale di Bologna ed espulso dal t.n. in esecuzione della misura di sicurezza emessa dall’ Ufficio Sorveglianza di Livorno in data 18.02.2017, ma rientrato clandestinamente in Italia.

Al termine degli atti di rito, il marocchino veniva associato presso la Casa Circondariale di Livorno “Le Sughere” a disposizione dell’A.G.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione