Aree pubbliche 23 Giugno 2022

Rio Maggiore “fogna a cielo aperto”, Perini (Lega) va all’attacco di Salvetti e Cepparello

Rio Maggiore "fogna a cielo aperto", Perini (Lega) va all'attacco di Salvetti e Cepparello

La foto pubblicata da Perini su Facebook

Livorno 23 giugno 2022  –  Rio Maggiore “fogna a cielo aperto, Perini (Lega) va all’attacco di Salvetti e Cepparello”

Dopo i lavori di adeguamento e messa in sicurezza del Rio Maggiore, nella zona dello stadio Armando Picchi, e le attuali condizioni «di fogna a cielo aperto”; i Rio Maggiore diventa un caso politico sollevato dal consigliere comunale della Lega Alessandro Perini, che ha ascoltato le istanze di alcuni residenti.

Il Consigliere Perini scrive sulla sua pagina Facebook:

“𝗦𝗧𝗥𝗔-𝗙𝗢𝗚𝗡𝗔
Il sindaco Luca Salvetti aveva promesso ai residenti della zona stadio un parco fluviale, invece lo stombamento del Rio Maggiore non è altro che una fogna a cielo aperto”.

Riguardo all’assessore Cepparello, Perini scrive che “Lo scorso settembre l’assessore Cepparello aveva detto di aver risolto il problema delle maleodoranza, ma ovviamente si trattava di una barzelletta da raccontare ai residenti”.

“Ora con il caldo il “problema” e tornato “a galla”. -Dichiara Perini che prosegue-. Ho più volte ricordato a Salvetti che non esistono solo eventi, ma anche i problemi da affrontare.

Al fianco di chi vive nella zona ho sempre sostenuto che si potesse ingrandire la sezione del tratto tombato, aumentandone la portata, senza necessariamente scoperchiarlo per fare grande mostra di “potenza”.

Anche i residenti hanno le idee chiare, l’amministrazione degli eventi perpetui ha creato un’altra sagra: “Stra-botro”, la sagra della fogna a cielo aperto”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione