Cronaca 7 Agosto 2020

Riparazione metalli: scoperto evasore totale, occultati al fisco 216.000 euro

Riparazione metalli scoperto evasore totaleLivorno 7 agosto 2020 – Ha occultato al fisco 216.000 euro di incassi ed evaso IVA per 47.000 euro. Di tratta di un livornese di 70 anni. L’uomo è titolare di una micro-impresa di riparazione e manutenzione di oggetti metallici per varie ditte della zona.

Al termine di un’indagine eseguita dalle fiamme gialle della 1a Compagnia di Livorno è emerso infatti che l’azienda non aveva mai ottemperato agli obblighi dichiarativi ai fini della tassazione, né versato imposte. Accertamenti che hanno riguardato cinque anni di attività, dal 2014 al 2018.

L’evasore (totale) si recava nelle varie sedi delle ditte che richiedevano il suo intervento, ad esempio per lavori di saldatura e manutenzione di container e, a conclusione della riparazione, emetteva regolare fattura nei confronti delle ignare imprese destinatarie.

Poi però non versava all’erario né l’Iva, né acconti Irpef, le dichiarazioni pure venivano sistematicamente omesse.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre