Aree pubbliche 21 Giugno 2022

Riqualificazione dei marciapiedi di via Pacinotti, le modifiche alla viabilità

cartello-lavori-stradaliLivorno, 21 giugno 2022

È in partenza un intervento, curato dall’ufficio Progettazione ed Attuazione Lavori stradali del Comune di Livorno, di riqualificazione dei marciapiedi di via Antonio Pacinotti, con abbattimento delle barriere architettoniche.

Ad oggi la pavimentazione di questi marciapiedi si presenta disomogenea con sconnessioni, avvallamenti e pendenze discontinue.

Anche la delimitazione dei camminamenti, costituita da cordoli e banchina in pietra, in alcuni tratti è sconnessa e con “mostra” a protezione dei pedoni insufficiente.

Le opere di ripristino riguarderanno entrambi i marciapiedi, per una superficie di 700 mq, lasciandone inalterata la larghezza.

Il progetto prevede la rimozione degli attuali cordoli, la demolizione fino a 20 cm della pavimentazione esistente compreso il sottofondo, la posa di nuovi cordoli rettangolari in granito, l’esecuzione del nuovo sottofondo costituito da una massicciata in pietrisco stabilizzato spessa 8 cm, il rifacimento del massetto in calcestruzzo spesso 10 cm, la realizzazione della nuova pavimentazione in conglomerato bituminoso tipo “tappetino per marciapiedi” spesso 2 cm. Saranno quindi posati i nuovi cordoli in granito con mostra ad un’altezza max di 15 cm, compatibilmente con le soglie e i passi carrabili esistenti.

Gli attraversamenti pedonali non a norma saranno ricostruiti in ottemperanza alla normativa per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Saranno inoltre realizzate alcune opere fognarie quali la sostituzione delle bocche di lupo a margine dei nuovi marciapiedi con caditoie prefabbricate in calcestruzzo dotate di griglia in ghisa carrabile con i relativi allaccila sostituzione dei chiusini ammalorati e obsoleti con nuovi chiusini in ghisa sferoidale.

Per consentire l’esecuzione dei lavori in condizioni di sicurezza, fino al 17 ottobre saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità, che interesseranno anche via Ravizza e via delle Tamerici, tra le quali:

  • restringimento di carreggiata nei tratti di via Pacinotti di volta in volta interessati dai lavori, tra le intersezioni con viale Italia e piazza Andrea Sgarallino, e divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati, sempre nei tratti di volta in volta interessati dai lavori;

  • abrogazione del doppio senso di circolazione nel tratto di via Pacinotti compreso tra le intersezioni con viale Italia e con via Ravizza e istituzione del senso unico di marcia con direzione consentita verso piazza Sgarallino;

  • in via Ravizza “direzione obbligatoria a sinistra” all’intersezione con via Pacinotti “direzione obbligatoria diritto” all’altezza del civico 21;

  • in via delle Tamerici abrogazione del doppio senso di circolazione nel tratto tra via Pacinotti e via Ravizza e istituzione del senso unico di marcia con direzione consentita verso via Ravizza;

  • divieto di sosta con rimozione forzata in via delle Tamerici per metri 20 a partire dall’intersezione con via Pacinotti, su entrambi i lati.

Nei tratti stradali interessati dai lavori è previsto il limite di velocità di 30 km/h.

I pedoni saranno fatti transitare sul marciapiede opposto a quello di volta in volta occupato dal cantiere.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione