Cronaca 3 Novembre 2018

Risarcimenti alluvione: “L’impegno del Pd e le chiacchiere di Lega e M5s”

“Alla  Camera dei Deputati gli alluvionati di Livorno, Rosignano e Colleasalvetti hanno ricevuto uno schiaffione in faccia da Lega e Cinque Stelle.

Il Pd ha presentato un Ordine del Giorno, firmato dal deputato Andrea Romano, in cui si chiedeva al Governo Conte di impegnarsi a trovare le risorse per coprire INTEGRALMENTE le somme necessarie ad indennizzare le centinaia di famiglie e imprese che hanno avuto danni dall’alluvione del settembre 2017.

Ricordiamo che finora gli unici soldi per i risarcimenti (12 milioni di euro) sono stati stanziati dal Governo Gentiloni per volontà del Pd.

Un primo finanziamento, ormai di molti mesi fa, che richiederebbe di essere integrato per coprire tutti i danni che nel frattempo sono stati individuati.

Andrea Romano, nel suo intervento in aula ha fatto appello a tutti i deputati eletti nel territorio livornese, di qualunque partito, perché sostenessero una misura attesa da tempo da tanti nostri concittadini e richiesta con forza dalla Regione Toscana. Niente da fare: Lega e Cinque Stelle hanno votato contro, negando la possibilità di arrivare presto a disporre di risorse sufficienti. Nel voto contrario si è distinto Francesco Berti, deputato livornese dei Cinque Stelle, che dopo tante chiacchiere (sue e di Nogarin, che evidentemente preferisce continuare a scherzare sugli allarmi meteo…) alla prova dei fatti ha ubbidito agli ordini di Casaleggio e Salvini. Mentre grillini e leghisti prendono a calci gli alluvionati livornesi, il Pd continuerà a battersi per i loro diritti.

Rocco Garufo, segretario Pd Livornese

CONDIVIDI SUBITO!