Piombino 26 Aprile 2022

Risonanza, “piombinesi figli di un Dio minore” la denuncia di Forza Italia

Risonanza, "piombinesi figli di un Dio minore" la denuncia di Forza ItaliaPiombino (Livorno) 26 aprile 2022

Il Coordinamento Provinciale di Forza Italia Livorno denuncia con un comunicato la situazione della sanità in Toscana

𝗡𝗶𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗿𝗶𝘀𝗼𝗻𝗮𝗻𝘇𝗮 𝗺𝗮𝗴𝗻𝗲𝘁𝗶𝗰𝗮 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗼𝘀𝘁𝗮𝘁𝗮 𝗽𝗲𝗿 𝘂𝗻 𝗽𝗶𝗼𝗺𝗯𝗶𝗻𝗲𝘀𝗲, 𝗶𝗺𝗽𝗼𝘀𝘀𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗽𝗿𝗲𝗻𝗼𝘁𝗮𝗿𝗲!
I signori F. e A. sono alle prese con l’ennesima storia di “rimpalli” tra ospedali senza riuscire ad avere risposte.

Strada in salita che ormai a Piombino sembra esser la regola, qualunque sia il settore sanitario di cui si ha necessità.

Il Cup gli dice che la nostra Asl non eroga quel tipo di prestazione e di rivolgersi a Pisa.

A Pisa dicono sì, ma ai residenti e a Grosseto stessa risposta con una leggera apertura, solo se si liberasse un posto.

Quindi i Piombinesi di fatto per questo esame o si rivolgono al privato pagando oppure non hanno la possibilità di effettuarlo, così come su molti altri purtroppo.

Questa stortura secondo cui le liste sono aperte per i residenti, chiuse per gli altri con liste di attesa interminabili, creano delle discriminazioni odiose e inaccettabili.

Tutti hanno diritto alla salute, a Piombino però non è così, noi siamo “figli di un Dio minore”.
E alla Regione a guida PD va bene così?

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua