Provincia 17 Giugno 2021

Rosignano, 7 appuntamenti alla scoperta del territorio e della sua identità

“LA MEMORIA DEI LUOGHI”, DAL 20 GIUGNO 7 APPUNTAMENTI ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO E DELLA SUA IDENTITA’

 

Rosignano Marittimo CastelloLivorno 17 giugno 2021

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con “La Memoria dei luoghi”, un programma di visite guidate che si svolgeranno durante l’estate 2021, organizzate dal Comune di Rosignano nell’ambito del “Progetto Memoria” e realizzate in collaborazione con la Cooperativa sociale Microstoria, con l’obiettivo di portare cittadini e turisti alla scoperta dei segreti e delle bellezze del nostro territorio.

Il primo appuntamento si terrà in occasione del 77° anniversario dell’eccidio di Vada.

Domenica 20 giugno 2021, la visita guidata “Storia di Vada:

dall’Antico Porto alla Resistenza” con ritrovo in piazza Garibandi, proprio di fronte alla chiesa che fu spettatrice immobile della barbarie nazzifascista.

Il secondo appuntamento è previsto per domenica 4 luglio e sarà dedicato a “La Fabbrica e la Città Giardino”, con ritrovo di fronte al Teatro Solvay a Rosignano Solvay, per un tour alla scoperta delle varie tipologie abitative e delle strutture ad uso sociale nate attorno alla fabbrica con il progressivo aumento della popolazione.

L’11 luglio sarà protagonista “Rosignano Marittimo, dalla tradizione goriana alla Liberazione, con ritrovo in piazza Pietro Gori a Rosignano Marittimo, mentre il 25 luglio la Memoria dei Luoghi farà tappa a Nibbiaia, con ritrovo in piazza Mazzini, per approfondire storie e aneddoti della frazione collinare.

Ad agosto si parte domenica 1 da Castiglioncello, per raccontare come la frazione tanto amata dai pittori Macchiaioli ed in genere dagli artisti visse l’estate del 1944. Il ritrovo sarà di fronte al cancello del Castello Pasquini, in piazza della Vittoria.

“Otto e novecento a Gabbro” è il tema della visita guidata che si svolgerà l’8 agosto, con ritrovo di fronte alla chiesa del Gabbro.

La rassegna si concluderà domenica 5 settembre con “Castelnuovo della Misericordia:

un borgo da scoprire”, con ritrovo in piazza della Chiesa.

Tutte le visite avranno la durata di circa due ore, dalle 10 alle 12. La partecipazione agli appuntamenti è gratuita, ma i posti disponibili sono al massimo 18 per ogni visita guidata.

È perciò obbligatoria la prenotazione, chiamando il numero 333/2242103 entro il venerdì precedente.

Ogni visita verrà organizzata nel rispetto delle misure igienico-sanitarie previste dalla normativa di contrasto al Covid-19, perciò gli operatori saranno tenuti a registrare i partecipanti, garantire il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro e il corretto utilizzo della mascherina.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione