Provincia 30 Marzo 2024

Rosignano, cittadinanza onoraria al Comitato della Croce Rossa

"croce rossa logo ambulanzaRosignano (Livorno) 30 marzo 2024 – Rosignano, cittadinanza onoraria al Comitato della Croce Rossa

Il Consiglio Comunale di Rosignano Marittimo ha approvato la concessione della cittadinanza onoraria al Comitato della Croce Rossa Italiana di Rosignano.

La mozione, proposta da Fratelli d’Italia, è stata approvata all’unanimità.

“Esprimo grande soddisfazione per il risultato raggiunto, che Fratelli d’Italia non considera un’affermazione politica di parte ma un riconoscimento della Comunità nei confronti di una Associazione volontaria che da molti anni è impegnata sul territorio; l’unanimità del voto ne certifica il significato. – Dichiara Stefano Scarascia promotore della mozione in Consiglio Comunale-

Il Volontariato nel suo insieme è un grandissimo patrimonio del nostro Paese e merita la massima considerazione istituzionale.

Il riconoscimento onorifico alla Croce Rossa di Rosignano ne è un esempio.

Questo il riassunto delle attività svolte sul territorio dalla Croce Rossa negli ultimi cinque anni e allegate alla mozione per la cittadinanza onoraria

Quinquennio 2019 2023:

15.772 missioni complessive;
5.068 delle quali su richiesta della Centrale Operativa del 118/112.

Negli anni compresi tra il 2020 ed il 2023 il Comitato CRI di Rosignano ha svolto anche l’attività di assistenza a nuclei familiari in difficoltà economica. In dettaglio:
– consegne effettuate 2.674;
– kg. di alimenti distribuiti 42.004;
– pasti equivalenti 114.484.

Il nucleo di volontari (denominato Unità di Strada) si dedica settimanalmente alla distribuzione di generi di conforto, materiale per igiene personale, vestiario ed alimenti a persone indigenti e senza fissa dimora, il servizio viene effettuato in ore notturne.

Un nucleo di volontari appositamente addestrato partecipa alle operazioni di Protezione Civile quando richiesto dalle Autorità competenti.

 

SVS 5x1000 2024
Inassociazione