Provincia 20 Luglio 2022

Rosignano: controlli guida in stato di ebrezza, 4 automobilisti sono risultati positivi all’alcool test

Rosignano (Livorno) 20 luglio 2022

Come ogni anno, nel periodo estivo, la Polizia Municipale intensifica l’attività di controllo per la sicurezza della circolazione stradale. Per questo, nella serata di sabato scorso è stato organizzato, durante il turno serale, un posto di controllo volto a verificare l’assunzione di bevande alcoliche da parte dei conducenti con conseguente guida in stato di ebbrezza alcolica.

Il controllo è stato effettuato tra sabato 16 luglio e domenica 17 luglio alle ore 21:00 alle ore 02:00 con l’impiego di sei agenti e due ufficiali, con posto di blocco realizzato sulla Via Aurelia a Rosignano Solvay. Per tale scopo sono stati utilizzati un ufficio mobile, tre autovetture, un precursore per alcool test ed un etilometro omologato per misurare a norma di legge il tasso alcolemico dei conducenti dei veicoli fermati. Alle attività hanno partecipato anche volontari della Pubblica Assistenza di Rosignano Marittimo.

Sono stati sottoposti ad accertamento qualitativo con precursore (“pre-test”), 91 conducenti di veicoli, di cui 5 motocicli e 86 autovetture. Di questi, 11 conducenti sono risultati positivi all’accertamento preliminare e quindi sottoposti al controllo dell’etilometro. Infatti, il “pre-test” riesce a rilevare soltanto se vi è stata un’ingestione di alcol, mentre l’etilometro misura effettivamente la concentrazione di alcool nel sangue, espressa in g/l.

Per sette conducenti la rilevazione dell’etilometro è risultata inferiore al limite di 0,5 g/l, considerato dal codice della strada la “soglia” dello stato di ebbrezza (per i neo patentati la soglia è invece 0), e quindi hanno potuto proseguire la marcia. Tre conducenti sono invece risultati avere un tasso alcolemico nel sangue superiore a 0,5 g/l (ma inferiore a 0,8 g/l) e sono quindi stati sanzionati ai sensi dell’art. 186 c.2 lett. a) del codice della strada, il quale prevede una sanzione amministrativa pecuniaria di euro 543,00, la decurtazione di 10 punti sulla patente nonché la sospensione della stessa da 3 a 6 mesi.

Infine è stato deferito all’Autorità Giudiziaria un altro conducente, il quale è risultato avere un tasso alcolemico superiore a 0,8 g/l ma inferiore ad 1,5 g/l. La sanzione prevista è quella dell’ammenda da 800 a 3200 euro, arresto fino a 6 mesi e sospensione della patente da 6 mesi ad 1 anno.

I controlli in merito alla guida in stato di ebbrezza rientrano nell’ambito di un progetto più ampio relativo alla movida estiva che va ad implementare quanto svolto dalla Polizia Municipale di Rosignano in materia di campagne di prevenzione realizzate nel corso dell’anno, con particolare riferimento all’uso dei cellulari alla guida, l’uso corretto dei dispositivi di ritenuta per bambini e l’utilizzo delle cinture di sicurezza.

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione