Provincia 30 Novembre 2021

Rosignano, dopo 2 anni la municipale torna nelle scuole con “l’educazione stradale e alla legalità”

EDUCAZIONE STRADALE E ALLA LEGALITÀ: DOPO DUE ANNI TORNA L’INIZIATIVA DELLA POLIZIA MUNICIPALE NELLE SCUOLE

Rosignano Marittimo (Livorno) 30 novembre 2021

Il Comando di Polizia Municipale di Rosignano Marittimo comunica che in questi giorni sono ripresi gli incontri di educazione stradale e alla legalità con gli studenti che frequentano le scuole presenti sul nostro territorio, che erano stati sospesi a marzo 2020 a causa dell’emergenza sanitaria.
Gli incontri riguardano in particolare l’educazione stradale, ma in generale sono tesi a un’educazione alla legalità in senso lato, con l’intento di arginare anche eventuali fenomeni di piccola delinquenza e comportamenti trasgressivi tipici della fascia di età adolescenziale. L’obiettivo, infatti, è quello di educare i bambini ed i ragazzi ad agire in piena sicurezza per sé e per gli altri, adottando comportamenti corretti e responsabili, che sostituiscano all’idea attrattiva della trasgressione l’orgoglio di avere atteggiamenti pertinenti e sicuri, da cittadini consapevoli.
I bambini e le bambine delle scuole materne, attraverso delle illustrazioni, impareranno alcuni primi rudimenti di segnaletica e faranno la conoscenza del “Vigile” come agente di polizia municipale. Nelle scuole primarie, invece, saranno organizzati incontri personalizzati per ognuna delle cinque classi, con quiz finale e premiazione degli studenti più meritevoli. Infine, ai ragazzi delle scuole medie saranno proposti approfondimenti sulla segnaletica stradale e sui primi rudimenti di ciclomotore, con quiz finale per le classi seconde e relativa premiazione.
“L’educazione stradale e alla legalità, soprattutto diretta nei confronti dei bambini e dei ragazzi che si apprestano ad essere cittadini ed utenti della strada – commenta il Sindaco Daniele Donati – rappresenta un alto valore culturale e sociale, in cui la Polizia Municipale è da anni impegnata e che ritorna dopo il fermo causato dalle misure di emergenza sanitaria”.
Parallelamente, proseguirà il percorso di collaborazione avviato già da alcuni anni con l’Asl Toscana Nordovest – U.O.S. Educazione e Promozione della Salute, che riguarda gli incontri con le classi IV delle scuole elementari, nel corso dei quali si illustrerà l’importanza dell’uso del casco sui veicoli a due ruote.
Per svolgere questa attività di informazione e sensibilizzazione si è costituito un Servizio Operativo ad hoc, trasversale a tutti gli altri Servizi Operativi del Corpo di Polizia Municipale, del quale fanno parte Ufficiali ed Agenti, che vestiranno per l’occasione i panni di insegnanti. L’impegno della Polizia Municipale è quello di promuovere una cultura della sicurezza tra i giovani, per far sì che i ragazzi crescano con una maggiore consapevolezza di quanto sia importante il rispetto delle regole, per favorire una migliore convivenza civile, soprattutto quando ci si trova sulla strada.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
EKOM, promozioni 19 luglio-1 agosto
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione