Provincia 20 Ottobre 2021

Rosignano, FdI: “Il sottopasso “Le Creste” versa in condizioni vergognose”

Rosignano, FdI: "Il sottopasso “Le Creste” versa in condizioni vergognose"Rosignano (Livorno) 20 ottobre 2021

“Il sottopasso “Le Creste”, ubicato tra l’Aurelia e la biblioteca Comunale, intitolato a Filomena Chiellini, prima donna eletta in Consiglio Comunale nel 1946, è completamente dimenticato da questa
amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Donati

E’ lasciandolo nel degrado più completo. – questa la riflessione di Fratelli d’Italia Rosignano a nome del Commissario Parola
Nucci, e di Enzo Calderone del Coordinamento comunale di Rosignano.

“Fratelli d’Italia Rosignano – afferma Paola Nucci – diversi cittadini si sono rivolti a noi lamentandosi delle precarie condizioni di abbandono in cui versa il sottopasso, dove permane costantemente un forte odore di urina e non solo”.

“Inoltre – denuncia Calderone – molti cittadini si dicono preoccupati del fatto che la rampa adibita al solo transito pedonale ed in particolar modo ai portatori di handicap oppure alle mamme con passeggini, spesso
è percorsa da biciclette e scooter.

Ebbene poiché tale struttura è fornita di telecamere ci domandiamo se
siano state visionate in questi mesi le immagini di sorveglianza e se si perché non sono stati presi provvedimenti per scongiurare che episodi analoghi continuassero a ripetersi.

“Per questo – conclude Nucci – tramite il nostro Gruppo Consiliare depositeremo nei prossimi giorni una interrogazione al Sindaco, affinché chiarisca se le telecamere presenti nel sottopasso sono regolarmente in
funzione e se lo sono per quale motivo le autorità competenti non hanno provveduto, una volta visionati i filmati, a perseguire gli autori delle infrazioni“

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione