Provincia 10 Agosto 2017

Rosignano e la pesca: “qualche cosa si muove, dopo l’atto della Lega”

ROBERTO SALVINI (LEGA NORD): “ NECESSARIO TUTELARE LE ATTIVITA’ DI PESCA NEL COMUNE DI ROSIGNANO: GRAZIE AL NOSTRO ATTO, QUALCOSA SI MUOVE”

“Considerato – afferma Roberto Salvini, Consigliere regionale della Lega Nord – che la pesca costituisce un’attività molto importante nell’ambito delle economie del mare ed una fonte di reddito davvero significativa, avevo presentato, a tal proposito, un’interrogazione consiliare per affrontare la questione della mancanza di posti barca per i pescatori di Rosignano, da ricercarsi nell’ambito del porto di Cala de Medici.”

“Dopo la mia iniziativa ci sono stati un paio d’incontri, di cui uno in Regione ed il secondo in presenza dei rappresentanti degli stessi pescatori in cui è stata ribadita la necessità di reperire e garantire i posti barca per gli addetti alla pesca.”

“Il rappresentante dell’amministrazione comunale si è quindi, impegnato a contattare la società che gestisce il predetto scalo portuale per trovare un accordo che permetta ai pescatori di poter attraccare in loco.”

“Inoltre-rileva Salvini-è stata evidenziata l’opportunità d’intraprendere tutte le azioni possibili per dare impulso anche ad attività accessorie, ma non meno significative, come il pesca turismo, l’ittiturismo e la vendita diretta del pescato in banchina.”

“Insomma sembra che qualcosa, finalmente, si stia muovendo e noi saremo attenti nel monitorare l’evolversi, ci auguriamo positivo, della questione.”

 

immagine di copertina di: Pcdazero, Gianni Crestani

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento