Cronaca 24 Ottobre 2017

Rotonda intitolata a Ciampi? Grillotti dice no

Le motivazioni di Grillotti sugli errori di Ciampi

Il consigliere comunale Giuseppe Grillotti, si esprime con un no, sull’intitolazione della Rotonda di Ardenza a Carlo Azeglio Ciampi. Le motivazioni:

“PER ME, NO!

Alcuni esempi, non esaustivi, che servono a comprendere le ragioni della mia contrarietà.

Ciampi, insieme a Beniamino Andreatta, è stato il responsabile del cosiddetto “divorzio” tra Bankitalia e Tesoro, nel 1981, ossia dell’inizio della sottrazione allo Stato della propria sovranità monetaria in favore dei mercati finanziari.

Negli anni ’80 non si trovò di meglio, ed anche in questo Ciampi ebbe un suo nefasto ruolo, che abrogare il meccanismo della “scala mobile salariale”, facendo perdere potere d’acquisto ai lavoratori e un favore ai soli industriali. 


L”adesione all’euro, con il folle rapporto di cambio fissato da Ciampi e da Prodi, comportó l’immediata svalutazione della metà del suo valore.


Fu favorevole all’introduzione di meccanismi di flessibilità nel lavoro che hanno portato, nel tempo, ad effetti devastanti per i lavoratori. Favorevole alle privatizzazioni, …”

CONDIVIDI SUBITO!