Cronaca 14 Ottobre 2021

Ruba continuamente le offerte dalla chiesa, arrestato dopo un appostamento

Ruba continuamente le offerte dalla chiesa, arrestato dopo un appostamentoLivorno 14 ottobre 2021

Nei giorni scorsi la Squadra Mobile ha tratto in arresto F.P. classe 1978, resosi responsabile di furto continuato all’interno della chiesa di S. Benedetto di Piazza XX Settembre.

Già da alcuni giorni infatti si erano verificati furti delle elemosine all’interno della Chiesa, ripresi dalle telecamere a circuito chiuso posizionate all’interno, consumati quotidianamente e con le stesse modalità, sempre dalla stessa figura.

Il personale  della Squadra Mobile effettuava  un appostamento sia dentro che all’esterno della Chiesa per l’identificazione dell’autore di tali furti.

Durante il controllo gli operatori vendevano giungere a bordo di una biciletta un uomo, conosciuto per reati della stessa specie, che entrava all’interno dell’immobile, si avvicinava a tutte le cassette delle elemosine presenti, armeggiando per alcuni secondi.

Proprio durante una di queste manovre veniva quindi controllato e trovato in possesso di numerosi spiccioli appena trafugati, oltre a tutto l’armamentario necessario per l’apertura delle cassette, ovvero  un metro flessibile con del biadesivo alle estremità per incollare e tirare fuori dalle cassette le monete, calamite ed altri piccoli attrezzi artigianali utilizzati per “agganciare” e recuperare i soldi lì contenuti.

L’uomo, accompagnato negli Uffici della Squadra Mobile, veniva tratto in arresto – successivamente convalidato dal Giudice – e, dopo il fotosegnalamento, sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione