Cronaca 14 Settembre 2019

Ruba una borsa da un negozio, inseguita e fermata da un dipendente

Intervengono municipale e carabinieri. La proprietaria: aveva nascosto i soldi nel reggiseno

 

Livorno 14 settembre 2019 – Questo pomeriggio poco prima delle 16 una donna si sarebbe introdotta all’interno di I’m Burger in via Pieroni dove avrebbe rubato uuna borsa.

Ad accorgersi di quanto successo è stata la titolare della borsa che ha chiesto subito aiuto.

Uno dei dipendenti del locale si è precipitato a rincorrere la donna fermandola. A detta dell’inseguitore, la donna avrebbe prima provato a negare affermando che la borsa era la sua per poi consegnarla appena il dipendente ha detto di chiamare le forze dell’ordine..

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia municipale che hanno raccolto le testimonianze di alcuni passanti, della proprietaria della borsa, e della donna “incriminata”, poi sono giunti  i carabinieri che hanno portato via la presunta ladra.

La proprietaria della borsa ci ha raccontato che una volta recuperato il maltolto si è subito accorta che erano spariti dal suo interno i soldi contenuti nel portafoglio.

A questo punto, continua la proprietaria: ho chiesto dove gli avesse nascosti, dopo alcuni tentativi di negare l’evidenza, la donna alla fine ha ceduto ed ha tirato fuori i soldi nascosti all’interno del reggiseno.

 

CONDIVIDI SUBITO!