Rugby 30 Novembre 2018

Rugby C2: la Fulgida Etruschi domenica rende visita al Lucca

Prossima sfida col Lucca, primo in classifica con 23 punti (5 successi su 5, dei quali 3 conditi dal bonus-attacco), che è abbondantemente sicuro dell’accesso alla poule promozione. I rossoneri stanno già programmando la seconda fase del torneo, vale a dire le 10 gare nelle quali giocheranno le proprie carte per il salto in C1. La Fulgida Etruschi Livorno (che finora ha racimolato solo 4 punti) è, suo malgrado, sicura dell’accesso alla poule consolazione. I verde-amaranto stanno impostando il lavoro in vista della seconda parte dell’annata, nella quale cercheranno di togliersi soddisfazioni e mettere le basi per un un futuro (leggi la prossima stagione) di spessore. La sfida tra le due formazioni, in programma alle 14.30 sul campo Acquedotto di Lucca, non mette in palio una posta di vitale importanza. E’ un match utile, per entrambe, per acquisire esperienze e mettere benzina nel serbatoio. Insomma, una gara da interpretare, da tutti quanti, con intelligenza. Ciò premesso, non mancheranno alla Fulgida gli stimoli (che nello sport della palla ovale si trovano sempre e comunque, più che mai quando si affronta la prima della classe). All’andata i labronici persero 5-28, ma nell’arco di quegli 80′ non emerse una differenza di valori enorme, come invece indicherebbe l’attuale classifica. Non mancano – e non è una frase fatta – la voglia e l’entusiasmo ai giocatori livornesi, con allenamenti affrontati con grande slancio. I risultati, presto o tardi, arriveranno. Il tutto anche in attesa del ritorno dei (tanti) giocatori attualmente fermi ai box per infortunio. Rispetto all’ultima uscita, alla partita disputata domenica 18 novembre a San Vincenzo, il tecnico dei labronici Campani potrà contare sui rientri di Ruffino e Trinca. Lucca-Fulgida è valida per la sesta giornata, prima di ritorno, della prima fase del campionato di C2, girone della Toscana occidentale.

CONDIVIDI SUBITO!