Rugby 21 Ottobre 2022

Rugby di A: il Livorno ospiterà la Rugby Napoli Afragola, sfida delicata

Livorno 21 ottobre 2022

Per un curioso incrocio del calendario, in questa quarta domenica del mese di ottobre, nel quadro della quarta di andata di A, girone 3, si ritroveranno di fronte, sul campo ‘Pian di Massiano’ di Perugia e sul terreno ardenzino ‘Carlo Montano’ di Livorno le quattro formazioni che finora non hanno assaporato la gioia del successo.

Alle 15:30 il Perugia ospiterà la Primavera Roma, mentre alle 14:30 il Livorno Rugby riceverà la visita della Rugby Napoli Afragola (arbitro Riccardo Bonato di Padova).

POSTA PESANTE

Dopo il match interno con la (temibile e solida) Rugby Napoli Afragola, sono previste, in tutto, per il Livorno Rugby, ben 16 gare, che significano, potenzialmente, altri 80 punti in palio.

I biancoverdi dovranno dare il centodieci per cento in questo incontro per interrompere l’incantesimo e centrare la prima vittoria stagionale.

In questo torneo di A, gli errori e le amnesie costano caro.

Per i ragazzi allenati da Marco Zaccagna, nessuna recriminazione per il match di due settimane fa contro la fortissima Lazio (la favorita numero uno per la prima piazza conclusiva di questo girone): impossibile contro i capitolini ottenere punti. E gli applausi del folto pubblico presente in tale match dimostrano come gli sportivi abbiano apprezzato la determinazione mostrata al cospetto di un avversario oggettivamente più forte.

Differente la situazione nelle partite perse (in trasferta) contro Civitavecchia e Avezzano:

in entrambe le occasioni i labronici non hanno sfruttato il vantaggio costruito nel primo tempo ed alla distanza hanno commesso fatali errori. Errori che in sfide sul filo dell’equilibrio difficilmente vengono perdonati.

L’IMPORTANZA DEL FATTORE CAMPO

Negli incontri all’insegna dell’equilibrio, anche la spinta del pubblico potrebbe risultare un fattore decisivo.

Importante è il famoso ‘sedicesimo uomo in campo’.

Questa squadra, composta in larghissima parte da elementi nati e cresciuti nel florido vivaio biancoverde, merita, più che mai dopo la promozione della scorsa annata, le simpatie degli sportivi.

Contro la Rugby Napoli Afragola, servirà accortezza e smalto.

Ben difficilmente, le partite con le dirette concorrenti si dominano dal primo all’ottantesimo: l’importante è non sbandare nei momenti più delicati e sfruttare con cinismo ogni situazione favorevole.

Occorrerà, per i biancoverdi, tanto sacrificio da parte degli uomini del pacchetto, chiamati al solito a conquistare il maggior numero possibile di palloni.

Arbitro: Paolo Acciari di Perugia.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua