Rugby 4 Novembre 2021

Rugby di B, Lucchesi sabato contro gli All Blacksdomenica la 1° squadra potrebbe salire sola in vetta alla classifica

Rugby di B: fine settimana ‘storico’ per i Lions. ,Lucchesi sabato contro gli All Blacks, domenica la 1° squadra potrebbe salire sola in vetta alla classifica

 

Lucchesi, immagine di archivio

Livorno 4 novembre 2021

I Lions Livorno stanno per vivere un fine settimana (sportivamente parlando) ‘storico’. Sabato 6 alle ore 14:00 il ‘prodotto amaranto’ Gianmarco Lucchesi (tallonatore classe 2000 attualmente in forza al Benetton Treviso) potrebbe giocare con la maglia della nazionale contro i ‘mitici’ All Blacks (Olimpico di Roma sabato 6 ore 14:00). Lucchesi, che ha sempre manifestato il proprio ‘orgoglio’ di giocatore nato e cresciuto nei Lions, ha sfiorato, nella stagione 2015/16, con la maglia under 16 del Granducato (la franchigia che vede gli amaranto impegnati da sempre in prima fila) lo scudetto di categoria. A guidare quella squadra, Giampaolo Brancoli, dal 2018 tecnico della prima squadra Lions. Lions che, questa domenica, se rispettano il favore del pronostico e vincono sul terreno ‘Lorenzo Latini’ (calcio d’inizio alle 14:30) contro i padroni di casa dello Jesi, salirebbero solitari in vetta alla classifica del girone 2 di serie B. Una situazione impronosticabile alla vigilia della stagione. Un risultato mai neppure sfiorato nei tre tornei (e mezzo) di serie B giocati in precedenza dalla realtà amaranto. Scardino e compagni, come noto, hanno colto nelle prime tre fatiche del torneo in corso tre successi: vittoria con bonus-attacco alla prima giornata sul terreno del Valorugby Emilia cadetto e affermazioni senza bonus-aggiuntivi in casa con Olimpic Roma e Modena. I Lions sono secondi, a quota 13 punti, con una lunghezza di ritardo dalla capolista Rugby Parma (14) e tre di margine sulla stessa Olimpic Roma (terza solitaria a quota 10). Nel quadro della quarta giornata, questa domenica, i parmensi osserveranno un turno di riposo, mentre i capitolini renderanno visita al (non irresistibile) fanalino di coda Imola. I conti sono facili: con un’affermazione a Jesi, gli amaranto sorpasserebbero i ducali e non potrebbero essere acciuffati dai romani. Il tutto alla vigilia della prima pausa del torneo (tutti a riposo il 14 novembre) e di altre due gare che per i Lions non appaiono proibitive (in casa con il CUS Siena il 21 novembre e, dopo la nuova pausa, in trasferta con l’Imola il 5 dicembre). Il 2021 agonistico si chiuderà, per gli amaranto, con il derby cittadino del 12 dicembre, in casa con il Livorno Rugby. Sarebbe meglio non fare proiezioni e continuare a vivere alla giornata, a fari spenti, ma le prestazioni ricche di sostanza degli scatenati amaranto non possono non consentire di pensare – magari solo per qualche giornata – in grande stile. Jesi merita rispetto e solo con la stessa feroce applicazione mostrata nelle ultime gare può essere battuto (preferibilmente con la ‘ciliegina’ del bonus-attacco). I marchigiani sono, di fatto, al ‘vero’ esordio casalingo. Il loro incontro interno inizialmente previsto per il 24 ottobre non si è giocato: il Valorugby Emilia cadetto ha dato in quella occasione forfait. Ovviamente per gli jesini successo a tavolino e cinque punti in classifica. Per il resto, per la squadra allenata dall’italo-argentino (formazione rinnovata rispetto al periodo pre-covid), due nette sconfitte, sul terreno del Livorno Rugby (69-0) e sul terreno del Formigine (45-19). Per i Lions, trasferta impegnativa sul piano logistico, ma non impossibile a livello tecnico. In campo sarà determinante l’approccio e sarà determinante l’umiltà: nessuno, tra i giocatori del ‘nucleo storico’ e tra i giocatori subentrati in squadra negli ultimi mesi) deve dimenticare con quanta fatica si è riusciti, nel 2019, a ‘lasciare’ la C1…. Tra i labronici mancherà, per impegni professionali, il valido terza linea ala Giacomo Brancoli. Per il resto dovrebbero trovar spazio gli stessi giocatori brillanti protagonisti nelle ultime uscite.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione