Rugby 21 dicembre 2018

Rugby: Federico Mori (Etruschi Livorno) convocato nella nazionale under 20

Rugby Federico Mori (Etruschi Livorno) convocato nella nazionale under 20Ennesima meta di grande prestigio per Federico Mori, il talentuoso trequarti centro livornese, classe 2000, tesserato Etruschi Livorno, grande protagonista  con la maglia della franchigia del Granducato Livorno e da questa annata in serie A, in forza all’Accademia Nazionale Fir ‘Ivan Francescato’. Il validissimo rugbista labronico è stato convocato nella nazionale under 20 in vista dell’intensissimo raduno in programma nei prossimi giorni a Settimo Torinese e a Tolosa e che vedrà poi concludersi con un duro test contro i pari età della Francia. Sono 26 gli atleti selezionati dal responsabile Stephen Abaud in vista dell’importante appuntamento, con cui verrà aperto, in grande stile, il 2019. Il 2 e il 3 gennaio sono in agenda allenamenti a Settimo Torinese. Venerdì 4 partenza per Tolosa, dove sarà effettuato, sabato 5, una nuova seduta di rifinitura e dove, soprattutto, alle 15 di domenica 6, si giocherà l’incontro con la selezione della Francia under 20. Lunedì 7 il ritorno in Italia. Mori è entrato da tempo nel giro delle nazionali giovanili ed ha toccato persino la chiamata nella nazionale ‘seven’ maggiore. Il trequarti livornese è uno sportivo ‘nipote d’arte’: suo zio, il campione di atletica Fabrizio Mori ha vinto, nel 1999, a Siviglia, il campionato del mondo nei 400 ostacoli ed ha, più in generale, ottenuto risultati di primissimo piano nella specialità. Federico Mori, impegnato con l’Accademia Fir ‘Ivan Francescato’ (seconda, dopo le prime 7 giornate, nel girone 1 di serie A), sta continuando a crescere a vista d’occhio, ma non ha certo ‘dimenticato’ le sue origini. Poche settimane fa ha fatto visita al campo labronico ‘Tamberi’ (quartier generale degli Etruschi), dove ha sfiorato, nel 2006, il titolo italiano under 16. Al ‘Tamberi’ ha simpaticamente incontrato tanti piccoli atleti delle varie under degli Etruschi. La società degli Etruschi, a sua volta, non lo ha perso di vista: significativo che nella recente ‘cerimonia’ di consegna delle nuove maglie verde-amaranto – ‘cerimonia’ svoltasi mercoledì 5 al PalaModigiani – il presidente Carlo Ghiozzi abbia ‘donato’ una casacca (con il numero 12, quello che contraddistingue il ‘primo centro’) allo stesso atleta. La maglia è stata ritirata dai genitori del giocatore, che poi, ben presto (vedi foto) l’ha, con orgoglio, indossata. A tutti gli effetti, Mori è convocato nella nazionale under 20 come atleta degli Etruschi.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento