Rugby under 12, i risultati si vedono

Ben più delle tre larghe vittorie ottenute nelle tre partite disputate e ben più dell’ingente bottino di mete realizzate, il dato saliente di questa fredda (ma memorabile) domenica di inizio dicembre, per i Lions Amaranto Livorno under 12 è relativa alla soddisfazione nel veder concretizzato il serio lavoro effettuato nel corso degli allenamenti. Stanno crescendo in modo costante tutti gli elementi della squadra. Nel raggruppamento andato in scena sul campo ‘Santa Costanza’ di San Vincenzo, gli scatenati leoncini guidati dall’allenatore-educatore Alessandro Broni hanno messo in vetrina giocate di spessore. Al via del raggruppamento, oltre ai padroni di casa del Rufus ed oltre ai Lions, anche Valdinievole e Lucca. I Lions, confermando quanto di buono evidenziato nella prima parte della stagione, hanno battuto in modo piuttosto largo tutti gli antagonisti. In rapida successione, vittorie per 5-0 (ogni meta in punto) sul Rufus, 13-0 sul Valdinievole e 6-0 sul Lucca. Le 24 mete sono state ottimamente distribuite tra (quasi) tutti gli elementi ruotati. Il miglioramento di tutti i giocatori (nati negli anni 2006 e 2007) è costante. La squadra può togliersi non poche soddisfazioni anche nei prossimi raggruppamenti, gestiti dal Comitato Toscano della FIR, e poi nei vari prestigiosi tornei interregionali previsti a primavera. A San Vincenzo, sono stati schierati: Alice Antonazzo, Filippo Bani, Tommaso Bianucci, Giulio Ciapini, Giacomo Contini, Simone Del Mazza, Niccolò Falleni, Federico Funghi, Diego Giudici, Mattia Longhi, Vittorio Meini, Matteo Paoli, Riccardo Pellegrini, Brian Santana, Davide Santiago Spagnoli, Omar Spagnoli, Edoardo Tonarini.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *