Cronaca 10 Gennaio 2020

Salvato dall’overdose, era in auto con amici. I carabinieri indagano

Livorno 10 gennaio 2020 – Questa mattina intorno alle ore 12 in via Bini, un uomo di 34 anni ha accusato un malore mentre era in macchina con amici dopo aver assunto sostante stupefacenti.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza della Misericordia icon a bordo il medico dell 118. L’uomo è stato trova incosciente e solo grazie alle manovre di rianimazione di medico e volontari della Misericordia, il cuore dell’uomo ha potruto riprendere il suo battito

Sul posto per le indagini del caso sono intervenuti  i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Livorno, guidato dal tenente Marco Saccà assieme ad altri uomini dell’arma di altre stazioni della Compagnia di Livorno, diretta dal maggiore Guglielmo Palazzetti 

 

CONDIVIDI SUBITO!