Provincia 11 Aprile 2020

San Vincenzo, a Pasqua non venite. Memorizziamo le targhe

san vincenzoSan Vincenzo (Livorno) 11 aprile 2020 – Il Comune tramite i suoi canali online invia un messaggio ai turisti (chiamati nostri amici) invitandogli a non venire nel comune per le festività pasquali

Come si può leggere dal messaggio del Sindaco: “Per Pasqua e Pasquetta non si viene a San Vincenzo e chi risiede qui, deve rimanere a casa. Ognuno nella propria casa. I controlli saranno intensificati”.

“Chi avrebbe mai pensato che un giorno avremmo rivolto ai nostri ospiti l’appello a NON VENIRE DA NOI! Eppure è necessario, vi diciamo “non venite oggi” per potervi accogliere con un abbraccio domani”.

“Pasqua e Pasquetta quest’anno le dobbiamo trascorrere a casa, con le persone con cui viviamo…. Ai nostri graditi ospiti di sempre diciamo: Vi vogliamo bene, ma oggi non possiamo accogliervi e coccolarvi come di consueto. Vi aspettiamo a braccia aperte non appena tutto sarà finito e godremo insieme di questo luogo che amate tanto quanto noi”.

“In questi giorni i controlli saranno intensificati. Le macchine sulle strade devono essere praticamente zero.

All’ingresso del nostro territorio abbiamo le telecamere che registrano il passaggio delle autovetture e vengono memorizzate le targhe.

Il controllo sarà serrato e i trasgressori verranno sanzionati con le norme attualmente in essere.

Quindi per favore: rispettate le regole, perché le multe sono molto salate. Facciamo adesso i sacrifici che vanno fatti, perché dopo si possa pensare solo a ricominciare”.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 13-26 aprile
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento