Politica 16 Settembre 2021

San Vincenzo, Lera: Sulle dimissioni di Bandini, Cruschelli confonde il merito con la colpa

Davide Lera candidato sindaco alle amministrative di San VincenzoSan Vincenzo (Livorno), 16 settembre 2021

“Capiamo l’imbarazzo di Guido Cruschelli, costretto a imbarcare un passato ingombrante e scomodo nella sua affanosa corsa verso la poltrona di primo cittadino di San Vincenzo.

Tuttavia, quello del candidato sindaco per la lista Italia Viva, Socialisti e Riformisti, è un errore concettuale che sottende un chiaro segno di debolezza, quando dà il merito all’ex sindaco Bandini di aver permesso le elezioni con le proprie dimissioni.

Non si tratta di merito, infatti, ma di colpa: Cruschelli omette drammaticamente, infatti, un passaggio fondamentale.

Cruschelli pare non ricordare che ciò che ha costretto alle dimissioni l’ex sindaco è il fatto di essere stato indagato per corruzione.

 

Un particolare non certo di poco conto, giacché quella vicenda ha infangato il nostro Comune e ha fatto vergognare una intera comunità.

 

È evidente che Cruschelli non è riuscito a prendere le distanze da tutta una parte importante della passata Amministrazione che ha avuto una diretta responsabilità in quei presunti fatti.

Con forza noi oggi denunciamo che il “Sistema” non solo non è morto, ma sta tentando con veemenza di tornare al governo di San Vincenzo.

Un Cruschelli pronto ad amministrare dal giorno dopo: ci risiamo?

 

Noi non lo permetteremo: i nostri concittadini si sveglino ora, prima che sia troppo tardi”.

Davide Lera

Con San Vincenzo

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione