Cronaca 26 Aprile 2021

“Scappare ad un controllo di polizia non è mai una buona scelta, specialmente se non si ha niente da temere”

L'intervento del Sindacato Provinciale FSP Polizia di Stato

striscioni e scritte per la morte del tunisino affogato mentre scappava dalla polizia (2)Livorno 26 aprile 2021

“Come sindacato di polizia maggioritario sul territorio, dispiace per quanto accaduto sabato sera, la morte di un a persona non è mai una buona notizia.

Fermo restando questo, come segretaria FSP Polizia di Stato, difendiamo a spada tratta l’operato dei colleghi delle volanti, che hanno agito con estrema professionalità nell’adempimento del loro dovere e delle loro mansioni.

Scappare ad un controllo di polizia non è mai una buona scelta, specialmente se non si ha niente da temere.

 

Sono centinaia i controlli giornalieri che le forze dell’ordine effettuano, su strade, quartieri e stazioni cittadine e della provincia.

Questi controlli in questa particolare zona della città sono stati più volte richiesti dai cittadini residenti, da vari enti ed associazion e così si sta facendo da diversi mesi.

Un forte e deciso contrasto all’illegalità.

I componenti delle volanti intervenute, hanno subito compreso che poteva essere successo qualcosa di grave, ma l’orario notturno, l’assenza di illuminazione nella zona e l’impossibilità di raggiungere alcuni spazi hanno richiesto l’intervento dei vigili del fuoco e solo grazie al loro gruppo subacqueo è stato possibile recuperare il corpo dello sventurato ragazzo.

Infine condanniamo fermamente le scritte comparse nel centro cittadino inneggianti l’odio per le forze dell’ordine.

 

Fortunatamente, siamo certi che la stragrande maggioranza della popolazione non la pensa così.

La polizia continua e continuerà a fare il proprio dovere, altrimenti non avrebbe senso, non ci si gira dall’altra parte facendo finta di niente”.

La Segreteria Provinciale FSP Polizia di Stato.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento