Cronaca 20 Settembre 2022

Scuola e nomine insegnanti, Sorgente: “Migliorare l’algoritmo per evitare clamorose ingiustizie”

stella sorgente consigliere comunale m5s (2)

Livorno 20 settembre 2022 – Scuola e nomine insegnanti, Sorgente: “Migliorare l’algoritmo per evitare clamorose ingiustizie”

“Non è accettabile che nel 2022 la scuola vada in tilt e centinaia di insegnanti restino ingiustamente disoccupati per colpa di un algoritmo”:

Stella Sorgente, candidata del Movimento5Stelle alle prossime elezioni commenta così la notizia del caos che sta investendo in queste ore il mondo della scuola.

La vicenda è quella delle nomine degli insegnanti dalle graduatorie provinciali dei supplenti affidate a un sistema informatizzato:

“Il problema è che per motivi «tecnici» sono rimasti esclusi dalle nomine centinaia di insegnanti che avevano anche punteggi più alti di chi è entrato.

In un mondo in cui affidiamo ai software le mansioni più delicate, dagli interventi chirurgici alle missioni spaziali, questo non è accettabile; l’algoritmo può e deve essere migliorato” commenta Sorgente.

La candidata 5 stelle, di professione insegnante, è reduce da un incontro nella sua Livorno con Luigi Gallo, ex presidente della Commissione Istruzione della Camera, dedicato proprio al mondo della scuola; “C’è bisogno di maggiore attenzione e, in primo luogo di maggiori risorse.

Il governo Conte2 ha investito per la prima volta nella scuola, durante la pandemia, 10 miliardi euro (ndr. tra cui i banchi a rotelle al centro di moltissime polemiche)”.

Vogliamo proseguire su questa strada per fare concorsi, ridurre il precariato e adeguare gli stipendi degli insegnanti ai livelli europei. E migliorare pure questo sistema di algoritmi, in modo da evitare – conclude Sorgente – clamorose ingiustizie nell’assegnazione delle cattedre”

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua